A- A+
Politica
Preoccupante l'addio di Veneziani, non allineato con nonno Berlusconi

"Da tempo reputo conclusa la parabola politica di Berlusconi: da anni, egli non esprime una posizione politica e non interpreta il sentire del suo popolo, perché è preso nelle proprie vicende e nella tutela, pur comprensibile, dei propri interessi".

Soprattutto a causa di questa sua, chiara e legittima, posizione, espressa il 2 marzo, in una intervista al "Corriere della Sera", Marcello Veneziani ha dovuto rinunciare alla collaborazione-che iniziò 25 anni fa con l'allora direttore,  Indro Montanelli- con "Il Giornale", di proprietà del fratello di Silvio Berlusconi, Paolo.

Al di là della solidarietà, che esprimiamo al brillante saggista pugliese, è molto preoccupante che, nel centrodestra, che deve rinnovare le proprie idee e i suoi dirigenti, non ci sia spazio per quanti, come Veneziani ed altri, sono estranei ai "cerchi magici" e obbedienti ai leader.

Ed ancor più preoccupante è che venga fatto pagare ai non allineati quello che il commentatore, nel commiato ai lettori, ha definito "il prezzo amaro della libertà e dell'incapacità di essere cortigiani, puttani e ruffiani".

Pietro Mancini
 

Tags:
venezianiberlusconiil giornale
in evidenza
"Speriamo che sia femmina": la politica può essere sexy? Scoprilo alla Piazza, crocevia delle elezioni!

La kermesse di Affari dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Speriamo che sia femmina": la politica può essere sexy? Scoprilo alla Piazza, crocevia delle elezioni!


in vetrina
Scatti d'Affari ATIU, protagonista del più importante round di equity crowdfunding 2022

Scatti d'Affari
ATIU, protagonista del più importante round di equity crowdfunding 2022


casa, immobiliare
motori
 Nuova Porsche 911 GT3 RS, nata per stupire

 Nuova Porsche 911 GT3 RS, nata per stupire


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.