A- A+
Politica
Quirinale/ Grillo: quando faranno i nomi deciderà la Rete

"Quando tireranno fuori i nomi, decidera' la rete. Ma non so dove possono andare a colpire perche' escono certi nomi...". Lo ha detto Beppe Grillo ai giornalisti lasciando l'Hotel Forum a proposito delle Quirinarie per la scelta del nuovo presidente della Repubblica. Il leader M5S ha ribadito che il nuovo capo dello Stato deve essere "super partes, garante, non uno che firma qualsiasi cosa come avvenuto in questi sette anni. Il presidente della Repubblica ha delle caratteristiche molto molto particolari, e' capo delle forze armate, nomina i giudici della Consulta, poi diventa senatore a vita e non te ne liberi piu'". In ogni caso, ha concluso, "forse non servira' piu' un presidente della Repubblica dal momento che non c'e' piu' la Repubblica, ormai".  

 

Tags:
quirinalegrilloretenomi
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia

Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia


casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.