A- A+
Politica
MatteoRenzi2Matteo Renzi

Dopo la sfida lanciata sabato da Matteo Renzi sul finanziamento pubblico ai partiti, dal Pd si precisa che "chi ha seguito i lavori della Direzione nazionale sa bene che il tema è ben compreso negli otto punti approvati all'unanimità". "Siamo intenzionati e pronti a rivedere - ribadisce il Pd - il finanziamento ai partiti, dentro a norme che riguardino anche essenziali garanzie di trasparenza e di democrazia nella loro vita interna. In una democrazia costituzionale una formazione politica che si presenta alle elezioni per governare dovrà pur dare qualche garanzia democratica. O forse è questo un tema meno rilevante rispetto a quello dei finanziamenti?". "Se Bersani aggiunge l'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti, non fa un atto di demagogia ma di serietà, si ristabilirebbe una sintonia con il Paese", aveva detto ieri Renzi, intervistato da Fabio Fazio.

RENZI SFIDA BERSANI - "Se non ci sara' un governo Bersani, credo sia naturale, gioco forza, che si torni a votare". E' quanto ha sostenuto Matteo Renzi, intervistato da Fabio Fazio nella registrazione di 'Che tempo che fa'. "Io prediligo una qualsiasi soluzione che dia chiarezza: che siano le elezioni o che sia un governo che fa un piano sul lavoro e poi la legge elettorale", ha chiarito il sindaco di Firenze. A chi gli chiedeva come vedrebbe un'eventuale alleanza tra il Pd e il Movimento 5 Stelle, nel caso in cui Beppe Grillo cambiasse idea, Renzi ha risposto: "se Grillo si leva la maschera e decide di fare un governo con Bersani.... per carita' di Dio". "Magari - ha poi aggiunto con riferimento alle posizioni del Movimento 5 Stelle - chiariamoci cosa vuol dire uscire dall'euro, perche' la mia opinione e' che ci sia poca Europa".

PRIMARIE PASSAGGIO OBBLIGATO ANCHE SE VOTO A GIUGNO - "Assolutamente si'". Cosi' Matteo Renzi, ha risposto a Fabio Fazio che gli chiedeva se ritiene che le primarie del centrosinistra siano un 'passaggio obbligato', anche nel caso di tempi stretti e di un ritorno alle urne a giugno. "Io penso che il tema delle primarie sia fondamentale", ha affermato l'ex sfidante di Pier Luigi Bersani. "Cosa c'e' di bello nel Movimento 5 Stelle e' che stanno facendo passare il messaggio che il cittadino e' importante", ha continuato, "il Pd questa cosa l'ha fatta e poi si e' fermato".

SE C'ERO IO? INSOPPORTABILE VIVERE DI RIMPIANTI - "E insopportabile vivere di rimpianti, di nostalgie". Cosi' Matteo Renzi ha risposto a Fabio Fazio che gli chiedeva una risposta alla domanda che in tanti si sono posti dopo il voto e cioe' se il Pd avrebbe potuto vincere le elezioni con lui candidato premier. "Trovo che sia una cosa molto difficile da capire...., chi lo sa....", ha continuato l'ex sfidante di Bersani alle primarie del centrosinistra. "Da noi si dice 'se mia nonna avesse le ruote sarebbe un carretto'", ha aggiunto Renzi, "se ci fosse stato Renzi ormai e' una barzelletta". Il sindaco di Firenze ha poi criticato la campagna elettorale del Pd. "Avremmo potuto dire con forza alcuni temi che avrebbero sgonfiato sia il Pdl che il Movimento 5 Stelle", ha sostenuto. Renzi ha poi ricordato che Bersani ha vinto le primarie e per questo ha il "diritto di giocarsela". E che, dopo aver perso la consultazione, il suo comportamento e' stato di "assoluta lealta'". "Magari la prossima volta le primarie le facciamo aperte", ha continuato tornando a stigmatizzare le regole decise dai Democratici per il ballottaggio.

SPERO CACCIA A GRILLINO NON SIA NUOVO SCILIPOTISMO - Per Matteo Renzi, la politica italiana e' "affetta da 'scilipotismo', ovvero l'arte di cambiare casacca". Citando il parlamentare dell'Idv Domenico Scilipoti, il cui passaggio nel gruppo dei Responsabili fu fondamentale per il proseguimento del governo Berlusconi, Renzi ha poi aggiunto, con riferimento allo scouting del Pd nel Movimento 5 Stelle: "spero che lo 'scilipotismo' non diventi la caccia al grillino, 'adotta anche tu un grillino che passa'". "Lo abbiamo contestato quando lo facevano altri", ha ricordato nella registrazione di 'Che tempo che fa'.

Tags:
renzibersanisfida
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
Volkswagen ID. Buzz e ID. Buzz Cargo: il Bulli del XXI Secolo in chiave green

Volkswagen ID. Buzz e ID. Buzz Cargo: il Bulli del XXI Secolo in chiave green


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.