A- A+
Politica
La vittoria di Cameron è un assist per Renzi. Ecco perché
matteo renzi inaugurazione expo


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Matteo Renzi plaude alla vittoria dei Conservatori in Gran Bretagna. Sì, è proprio così. D'altronde il legame tra il Pd e il Labour Party è quasi inesistente e quindi la sconfitta di Ed Miliband lascia indifferente il presidente del Consiglio. Che però esulta perché David Cameron ha ottenuto la maggioranza dei seggi in Parlamento, grazie al sistema elettorale uninominale, con il 36% dei voti popolari. Un assist perfetto da usare contro chi accusa il segretario del Pd di aver varato in Italia una legge elettorale poco democratica. Con l'Italicum occorre infatti arrivare al 40% per ottenere il premio di maggioranza, oppure vincere al ballottaggio. Oltremanica, anche se con un metodo di votazione differente, la maggioranza dei seggi arriva addirittura con poco più di un terzo dei votanti. E ora chi, da destra a sinistra, vuole attaccare Renzi sull'Italicum dovrà pensarci due volte. Anche il Regno Unito ha una legge "fascista", come hanno detto i 5 Stelle e l'azzurro Brunetta?
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
renzicamerongblegge elettorale
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare

Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.