A- A+
Politica

Maria De Filippi "l'ho conosciuta sabato alla registrazione della puntata che andra' in onda domani e mi e' piaciuta molto. Sinceramente tutta la polemica che c'e' stata su Amici non la capisco". Cosi' Matteo Renzi, parlando a Radio 105, torna sulla sua partecipazione ad Amici. "Alcuni hanno detto che io posso andare ovunque ma non da Amici oppure alcuni radical chic che mi dicono 'come ti permetti di parlare al pubblico di Amici', come se gli italiani che guardano Amici fossero un po' meno italiani dei radical chic che contestano. Maria De Filippi mi ha chiesto di parlare ai ragazzi, io l'ho fatto per 3 minuti - anche se sembra che io abbia fatto un'omelia di 70 ore - ho detto quello che auguro loro perche' credo ci sia bisogno di tornare a coltivare il talento e se la strada per alcuni di loro che ce l'hanno fatta, auguro loro di coltivare quel talento e di non rassegnarsi mai alla mediocrita', alla raccomandazione. A me piace l'idea di dare un messaggio di speranza che Maria De Filippi ha voluto dare. Se un ragazzo vuole coltivare il proprio sogno ballando, cantando, facendo quello che deve fare, in bocca al lupo. Certo, non mi sono messo in tutu'". Qualcuno ha chiesto dove ha comprato il giubbotto... "Me l'ha regalato un'amica, Donatella Versace dicendomi 'Quando vai ad Amici, mettitelo' e visto il successo che ha avuto, adesso o mi metto a fare Fonzie o mi butto su Ralph Malph. Richie Cunningham non funziona. Io credo pero' che i ragazzi di Amici non lo vedessero nemmeno Fonzie, e' un'altra generazione".

Tags:
renziversacegiubbotto

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.