A- A+
Politica
Renzi mette il cappello su Draghi: "Svolta politica merito nostro". VIDEO
Matteo Renzi all'assemblea di Italia Viva (Fonte Youtube)

"Con il 2 per cento abbiamo dettato la linea: come e' possibile? Si chiama politica . Il sondaggio e' un istante, non fonda e non crea cultura politica . Il primo effetto di questo passaggio di governo e' il tempo: Italia viva ha due anni per discutere che cosa vuole essere da grande e lo faremo insieme". Lo ha detto Matteo Renzi aprendo l'assemblea di Italia viva in cui ha lanciato la primavere delle idee: "cantieri aperti di dibattito dal 21 marzo al 21 giugno". 

L'avvento del governo di Mario Draghi "non e' una sconfitta della politica, e' un trionfo della politica, un capolavoro della politica", ha aggiunto Matteo Renzi aprendo l'assemblea di Italia viva. "Nel giro di due mesi l'Italia e' tornata ad essere una grande potenza mondiale"."Non ci credeva nessuno, ci davano per dei pazzi", ha sottolineato e, sulla crisi di governo che ha portato Draghi alla guida dell'attuale esecutivo, ha aggiunto: "Si e' restituita una leadership credibile" al Paese.

L'intervento integrale di Matteo Renzi alla quarta Assemblea Nazionale di Italia Viva

Pd: Renzi, era sotto incantesimo Conte

"Il Pd era sotto incantesimo di Conte : lo avevano incoronato leader dei progressisti senza primarie, lui che aveva firmato i decreti Salvini. Se era per il Pd, che voleva andare a votare nel 2019, adesso saremmo nel secondo anno del governo Salvini Meloni , invece grazie a italia Viva c'e' Draghi", ha dichiarato Renzi. "Lancio volentieri la sfida sui contenuti a chi si proclama riformista : giustizia, sud, cantieri, diritti, riforme, lavoro. Questi sono i contenuti del riformismo". Vediamo il Pd "da che parte sta".

Iv, Renzi: "Riformisti. Mai candidati con populisti-sovranisti"

"Non vogliamo candidarci alle elezioni con i sovranisti e non lo faremo. Non vogliamo candidare le nostre esperienze alle elezioni con i populisti. Se questo messaggio suona chiaro ai Salvini e Meloni da una parte e ai Di Maio e ai Di Battista dall'altra e' perche' questo e' il nostro posizionamento politico: il riformismo". E ancora: "Sulla giustizia da che parte di sta sulla prescrizione?. Dalla parte del diritto o dalla parte di Bonafede? In Parlamento c'e' una maggioranza garantista. Il Pd sta con noi o con i Cinque stelle?", ha chiesto Matteo Renzi accogliendo la sfida sul riformismo. 

Commenti
    Tags:
    matteo renzirenzi draghiitalia viva assemblea
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Super Lega come Black Mirror 'Bloccati in un eterno Trofeo Tim'

    Ironia social

    Super Lega come Black Mirror
    'Bloccati in un eterno Trofeo Tim'

    i più visti
    in vetrina
    Quelli che il calcio, Mia Ceran: annuncio a sorpresa in diretta tv

    Quelli che il calcio, Mia Ceran: annuncio a sorpresa in diretta tv


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Nissan X-Trail: debutta con l’innovativo propulsore Nissan e-POWER

    Nuovo Nissan X-Trail: debutta con l’innovativo propulsore Nissan e-POWER


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.