A- A+
Politica
Il leader leghista Matteo Salvini contestato a Locorotondo. Foto


La giornata al sud del leader della lega nord Matteo Salvini è stata davvero un disastro. Dopo essere stato cacciato da Napoli e da Taranto, dove doveva incontrare i lavoratori dell'ILVA, stessa accoglienza gli è stata riservata a Locorotondo nel cuore della Valle d'Itria.

Il segretario della Lega Nord in serata è arrivato era a Locorotondo per partecipare a un dibattito pubblico, con il sindaco della città Tommaso Scatigna e l'euro parlamentare di Forza Italia Sergio Silvestris, per parlare di Europa, euro e immigrazione.

Il tutto era stato organizzato alla perfezione, anche perché gli argomenti che sarebbero stati trattati sono molti sentiti anche qui al sud e infatti, la piazza del piccolo paese del sud est barese era piena, ma tra la gente presente c'era anche chi era lì per contestarlo. Infatti, il capo leghista è stato accolto da cori, fischi, sfottò, volgarità e lancio di uova che lo hanno costretto ad abbandonare il palco pochi minuti dopo il suo arrivo.

L'accoglienza riservata all'on. Salvini va in ogni caso stigmatizzata perché la violenza verbale e le volgarità non sono la soluzione al problema, ma è sicuramente il frutto dei troppi anni passati dal movimento leghista a parlare male del nostro sud.

Cosimo Cardone

Tags:
salvinipuglia
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»

Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.