A- A+
Politica
Salvini replica 'alla romana' a Di Stefano:“Omo de panza omo de sostanza”VIDEO

"Se mi attacca per la mia forma fisica gli rispondo ‘Omo de panza omo de sostanza’. Si occupi di Esteri, possibilmente senza gironzolare per il Venezuela". Così il ministro dell'Interno Matteo Salvini, a margine di un evento a Milano, ha risposto al sottosegretario agli Esteri, Manlio Di Stefano (M5s), che lo aveva accusato di sentirsi Maradona ma di giocare come Higuain fuori forma. "Poi semmai - ha aggiunto Salvini - se uno volesse attaccarmi dovrebbe dirmi si sente come Van Basten o come Baresi. Da milanista Maradona lo rispetto". 

Commenti
    Tags:
    salvini-di stefanosalvini maradonasalvinisalvini panzapanza salvinifoto salvini nudo





    in evidenza
    Elodie va in gol: San Siro e al Maradona, ma è mistero sui manifesti. Date e indizi

    Annuncio col giallo

    Elodie va in gol: San Siro e al Maradona, ma è mistero sui manifesti. Date e indizi

    
    in vetrina
    Pepsi, ristorante temporaneo in Duomo a Milano: atmosfere vintage e gusti americani

    Pepsi, ristorante temporaneo in Duomo a Milano: atmosfere vintage e gusti americani


    motori
    FIAT Professional, arriva il cambio automatico AT8 sul nuovo Ducato

    FIAT Professional, arriva il cambio automatico AT8 sul nuovo Ducato

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.