A- A+
Politica
Lega/ Salvini si piega ai diktat di Berlusconi

Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)

Chi si aspettava che Salvini fosse davvero un leader autonomo e non condizionato dall'uomo di Arcore è rimasto deluso dopo l'incontro segreto che si è tenuto tra i due lunedì a Roma. Il segretario della Lega Nord, in perfetto stile Senator, ha trovato la famosa "quadra" con l'ex Cavaliere. Salvini non ha avuto il coraggio di rischiare di perdere il Veneto, dopo lo strappo di Flavio Tosi, e ha deciso di puntellare Luca Zaia con l'accordo con Forza Italia.

Ma si tratta, di fatto, di una capitolazione del numero uno leghista, che ha dovuto cancellare la candidatura di Edoardo Rixi in Liguria, l'unico con qualche chance di battere il Pd, per far spazio al catapultato azzurro Giovanni Toti. E pensare che la campagna elettorale leghista per Rixi era già iniziata con tanto di comizio di Salvini a Genova e con la lista del candidato governatore già pronta. Niente da fare. Berlusconi dice Toti e la Lega accetta. Anzi, obbedisce. Non solo. Pare che sia a rischio addirittura Claudio Borghi Aquilini, responsabile economico del Carroccio, in Toscana e che la Lega, sempre su richiesta di Berlusconi, non presenti le liste di Noiconsalvini in Puglia e in Campania per non "disturbare" Forza Italia che è alleata con Alfano.

Tutto questo per tentare di blindare Zaia. C'è da aspettarsi a questo punto che continui la perdita di consensi della Lega nei sondaggi. In Francia Marine Le Pen fa la guerra all'Ump di Sarkozy, anche a costo di arrivare seconda. In Italia Salvini, dopo aver fatto la voce grossa per mesi, è tornato a casa. A casa di Silvio...

Tags:
matteo salvinisilvio berlusconilegaluca zaia
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.