A- A+
Politica

Roberto Fico, presidente M5S della Vigilanza Rai, non parteciperà alla cena organizzata dal presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi. "Non credo che una 'cena ristretta' sia il luogo ideale per discutere. È il Parlamento la sede opportuna. Ho ricevuto anche io l'invito alla cena organizzata per oggi alla Foresteria dell'associazione in via Veneto. Sono stati invitati i presidenti di Camera, Senato e di tutte le commissioni Parlamentari. L'incontro dovrebbe avere lo scopo come recita la lettera di aprire un confronto 'sulle principali iniziative legislative in itinere in considerazione del determinante ruolo del Parlamento'. Ho deciso di non partecipare. E per un motivo semplice. Sono convinto che il cambiamento di cui questo Paese ha bisogno debba passare anche attraverso comportamenti votati alla coerenza e al rispetto delle Istituzioni", si legge in una nota postata sul blog di Beppe Grillo. "Le nostre Camere devono assolutamente ritrovare la centralità costituzionale di organo legislativo e non devono ridursi solo a ratificare i decreti governativi".

Fico si dice perplesso del fatto che Boldrini e Grasso abbiano, invece, accettato l'invito: "I temi di preciso interesse pubblico devono essere discussi nei luoghi istituzionali a questo deputati, anche con la fondamentale partecipazione di tutti i protagonisti della vita economica e sociale del nostro Paese, e con la massima trasparenza. Spero che il presidente Squinzi accetti invece la mia proposta. Organizziamo un incontro sulle prossime necessarie iniziative legislative ma con modalità diverse. Ho suggerito le sedi delle commissioni parlamentari. Aspetto, a questo punto, un riscontro", ha concluso Fico.

Alle perplessità di Fico risponde il presidente del Senato: "Io sono aperto al dialogo e non si deve aver paura del contatto con gli altri, anche con gli industriali e anche in sedi informali", ha detto a margine di un seminario su 'Ambiente e legalità'. "Io sono già stato a cena con i giovani industriali - ha aggiunto - e stasera mi aspetto di discutere temi interessanti. L'obiettivo non è consumare cibo, ma scambiare idee e opinioni per risolvere i problemi del Paese".
 

Tags:
squinzi
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.