A- A+
Politica

Sinistra ecologia scende in piazza per "ricostruire la sinistra". Una manifestazione, dal titolo "La cosa giusta", aperta ai movimenti, alle associazioni, agli amministratori di città e regioni, a chi opera nel mondo del lavoro, della cultura, della produzione. Dal palco, in piazza Santi Apostoli, prima delle conclusioni di Nichi Vendola, si alternano momenti musicali, testimonianze, appelli da parte di intellettuali, esperienze sociali, associazioni dei precari, esponenti della sinistra.

L'evento è coordinato da Tosca e prevede numerosi interventi: Maria Pia Pizzolante (associazione Tilt), Monica Pepe, il giornalista Maso Notarianni, Tiziana Drago, l'ambientalista Gianfranco Bettin, Paola Ricciardi, lo scrittore Nicola La Gioia, la senatrice del Pd Lucrezia Ricchiuti (che non ha votato la fiducia al governo), il sindaco di Cagliari Massimo Zedda, Gad Lerner, per la Rete degli Esodati Salvatore Carpentieri, Cristina Tajani, Concita De Gregorio, Stefano RodotÖ. Conclude Nichi Vendola, presidente di Sinistra Ecologia Libertà.

"La manifestazione dell'11 maggio a Roma vuole contribuire a costruire una sinistra moderna, europeista, di popolo che metta al centro i beni comuni, il lavoro, i diritti civili e sociali, la riconversione ecologica dell'economia - coså scrive Nichi Vendola sulla pagina web di Sel - L'11 maggio è la manifestazione di chi non si arrende a una politica che abdica, di chi si rifiuta di eseguire uno spartito imposto e scritto in luoghi opachi e chiusi, di chi non cede al ricatto della necessità delle larghe intese e dell'ineluttabilitÖ di una fuga dalla democrazia. L'11 maggio è la piazza di chi vuole adoperarsi per dare risposte a quelle forti domande di cambiamento fuoriuscite dalle urne e poi del tutto disattese e umiliate, è la piazza di chi pensa che un'uscita dalla crisi a sinistra sia possibile e che anche in Italia possa esistere un soggetto politico di sinistra capace di ricostruire un agire collettivo che abbia senso, che sia utile a modificare in positivo la vita di tante donne e di tanti uomini. A 'La cosa giusta' prenderà la parola chi solitamente non trova spazio e cittadinanza nel mondo del lavoro quanto nella società - dai precari con partita iva ai migranti di seconda generazione - e chi è un volto noto, un faro della politica e della cultura del nostro Paese come Concita De Gregorio, Gad Lerner e Stefano Rodotà. In un Paese impoverito e smarrito e con un centrosinistra fatto di macerie è fondamentale, ora più che mai, uscire dalle proprie case, dalle proprie stanze rassicuranti quanto insufficienti, e fare la propria parte in quello che è un processo di apprendimento, una ricerca in campo aperto per provare a costruire tutti insieme un Paese migliore. È con questo spirito che mi auguro di incontravi numerosi l'11 Maggio alle 14 in Piazza Ss. Apostoli a Roma".

Tags:
selvendolamanifestazione
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.