A- A+
Politica
Sì all'accordo con Le Pen. Gli italiani stanno con Salvini. Sondaggio
Marine Le Pen e Matteo Salvini

Sondaggio: bocciata Elly Schlein come segretaria del Pd

 

"Quello che sta accadendo a Lampedusa è il fallimento dell'Europa dei Socialisti. Gli arrivi degli immigrati sono il simbolo di un'Europa che non c'è: distratta, lontana, complice, che lascia i singoli Paesi ad affrontare i loro problemi". Con queste parole Matteo Salvini, vicepremier, ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture e segretario della Lega, commenta con Affaritaliani.it il sondaggio realizzato da Roberto Baldassari, direttore generale di Lab21.01, secondo il quale il 59,8% degli italiani dice sì all'intesa in Europa con Marine Le Pen, sposando quindi la linea della Lega. Solo il 40,2% si schiera con Antonio Tajani chiudendo a Le Pen.

"Se le famiglie delle forze di Centrodestra in Europa si metteranno insieme, si può cambiare per la prima volta l'equilibrio a Bruxelles. Se si pongono veti, la partita è persa prima di cominciare. Questa è la matematica, che applico alla politica. Invito tutti ad accogliere il mio auspicio, così da esportare il modello italiano in Europa: siamo forze politiche di Centrodestra con storie diverse, ma che governano bene in alternativa alla sinistra. Sono determinato a scongiurare l'ennesimo inciucio tra Popolari e Socialisti", conclude Salvini.

Il sondaggio boccia poi in modo netto (71,6%) la segretaria del Partito Democratico Elly Schlein come antagonista di Giorgia Meloni. Poche le variazioni nelle intenzioni di voto rispetto alla scorsa settimana.

LE TABELLE
 

Sondaggio 14 Settembre

Sondaggio 14 Settembre

 

Sondaggio 14 Settembre

 

Sondaggio 14 Settembre

Sondaggio 14 Settembre

 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sondaggio le pen salvini





in evidenza
Affari va in rete

MediaTech

Affari va in rete


in vetrina
Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO

Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO


motori
Luca De Meo CEO Renault Group, la visione dietro l'Alpine A290

Luca De Meo CEO Renault Group, la visione dietro l'Alpine A290

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.