A- A+
Politica
Sicilia, la mina vagante Miccichè: "Fare luce sulle nomine di Musumeci"
A sinistra Gianfranco Miccichè, presidente dell'Assemblea Regionale Siciliana. A destra Nello Musumeci, governatore della Regione Sicilia

Sicilia, Miccichè e le nomine di Musumeci. Nuovo caso politico

La giunta della Regione Sicilia appena eletta è già in bilico. Tra il presidente Renato Schifani e il coordinatore di Forza Italia Gianfranco Miccichè non corre buon sangue. Miccichè è una mina vagante tra gli azzurri. In estate - si legge sul Fatto Quotidiano - ha cercato i consensi per candidarsi a governatore, provando a ostacolare fino all’ultimo Renato Schifani. Ottenuto lo scranno al Senato, ha chiesto la riconferma della presidenza dell’Ars, per poi formare un suo gruppo in regione e votare contro la maggioranza e Schifani. Ora si aggiunge un nuovo capitolo, relativo alla precedente gestione, quella a guida Musumeci.

"Auspico - si sfoga Miccichè e lo riporta il Fatto - che la Procura di competenza avvii immediatamente le indagini sul metodo di assegnazione degli incarichi fatti dal passato governo regionale, su mie ipotetiche pressioni". Questa volta il coordinatore regionale Gianfranco Miccichè invoca addirittura l’intervento dei magistrati per verificare una presunta lottizzazione delle cariche. Una richiesta nata dopo il battibecco avuto domenica alla festa di FdI a Catania col collega di partito Marco Falcone, assessore all’economia. "Hai avuto 7 direttori generali delle Asp e 13 presidenze, 8 vicepresidenze, le più importanti le ha avute Fi". "Imroglione", replicava Miccichè, ma Falcone lo incalzava: "Devi andare a casa, Fi non ti riconosce".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
miccichèsicilia





in evidenza
La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport

Nostalgia Masolin

La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport


in vetrina
Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti

Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti


motori
Škoda Enyaq 2024: potenza, ricarica rapida, autonomia estesa, eco-friendly

Škoda Enyaq 2024: potenza, ricarica rapida, autonomia estesa, eco-friendly

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.