A- A+
Politica
Il Pd di Renzi vince al primo turno. Il M5S perde più di 500mila voti


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Sono numerosi e rilevanti le novità che emergono dall'ultimo sondaggio Piepoli in esclusiva per Affaritaliani.it. Stando alla rilevazione di martedì 4 febbraio il Partito Democratico di Matteo Renzi, rispetto ai dati del 28 gennaio, è cresciuto di mezzo punto arrivando al 33,5%. Stabile al 4% Sinistra Ecologia Libertà di Nichi Vendola. Altri di Centrosinistra 0,5%. Pertanto la coalizione guidata dal sindaco di Firenze vale attualmente il 38% e in caso di elezioni con l'Italicum vincerebbe al primo turno, ottenendo il premio di maggioranza, senza quindi dover ricorrere al ballottaggio.

Il Centrodestra, grazie al ritorno di Casini, sale ma resta lontano due punti e mezzo dal Centrosinistra. Forza Italia guadagna un punto percentuale e passa dal 19 al 20%. Scende invece il Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano dal 6,5 al 6%. Stabile al 3,5% la Lega Nord e fermo al 2,5 Fratelli d'Italia. Altri di Centrodestra all'1,5%. La coalizione sale al 35,5% dal 35 (considerando Casini già tornato). Scelta Civica ferma al 2,5%.

Pesante il calo del Movimento 5 Stelle. A causa della bagarre in Parlamento e dopo la richiesta di impeachement per Giorgio Napolitano, la formazione di Beppe Grillo crolla dal 20 al 18,5%, perdendo in una settimana più di 500mila voti. Gli altri partiti nel loro insieme salgono dal 5 al 5,5%.
 

Tags:
partitisondaggioelezionipiepoli
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
Nissan JUKE Hybrid: efficienza e basse emissioni ma anche piacere di guida

Nissan JUKE Hybrid: efficienza e basse emissioni ma anche piacere di guida


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.