A- A+
Politica
Tasse e natalità, Misiani (Pd): "Giorgetti prende in giro chi sta peggio"

I 3,4 miliardi per il taglio del cuneo fiscale sono sufficienti?
"Male non fanno, ma di fronte al crollo del potere d’acquisto dei salari, falcidiati dall’inflazione, sono un pannicello caldo. Oltretutto sono soldi una tantum, visto che dall’anno prossimo non c’è più nulla. Il punto è che la destra vuole utilizzare le poche risorse disponibili per finanziare una riforma fiscale che va nella direzione sbagliata: la prospettiva della flat tax per tutti, che è un regalo a chi sta meglio; la conferma dei regimi di favore che premiano la rendita a danno di chi lavora o fa impresa; i condoni e il lassismo per lasciare indisturbati gli evasori. Questa non è una riforma: è una operazione politica che strizza l’occhio agli elettori di Meloni e Salvini. Ma il Paese ha bisogno di tutt’altro". 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
antonio misiani proposte economiche pd defdefnatalità giorgetti





in evidenza
"Rose Villain? Goduria la sua voce sul nostro tappeto di chitarre"

Finley, l'intervista di Affari

"Rose Villain? Goduria la sua voce sul nostro tappeto di chitarre"


in vetrina
Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna

Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna


motori
Renault: nuova 5 E-Tech Electric: ordinabile in Italia le prime due versioni

Renault: nuova 5 E-Tech Electric: ordinabile in Italia le prime due versioni

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.