A- A+
Politica

"La mia ambizione è dare seguito all’accordo con Salvini e Maroni. Salvini segretario e io candidato alla costruzione di una leadership nel centrodestra". Parola di Flavio Tosi, sindaco di Verona, da qualche tempo indicato come l’anti Salvini, in un'intervista al settimanale OGGI, in edicola da domani (anche su  www.oggi.it).

Dice ancora Tosi: "Più che altro mi preoccupa che Matteo non veda il centrodestra come un fronte unico e privilegi una parte sull’altra. Così si lascia il centro a Renzi. E il centro è determinante per vincere".

Invitato a dire una cosa buona sul segretario del suo partito, Tosi afferma: "È un ragazzo spontaneo e sincero. Sincero vuol dire credibile. E la credibilità in politica è tutto". Ma poi, nell'intervista a OGGI, segna dei distinguo: "Sono eurocritico quanto lui, ma ritengo l’uscita non praticabile. L’Italia ha i conti disintegrati, se esce dall’euro viene annientata dalla speculazione internazionale. Ma io sono un amministratore, lui è segretario di partito. Il modo di mandare messaggi è diverso… Oggi il messaggio che funziona deve essere diretto. E il riassunto  della posizione eurocritica è: usciamo dall’euro".

E sul "no" alla secessione pronunciato da Salvini dice: "Il primo a dirlo ero stato io, attirandomi gli strali di Bossi. Che la Lega mi segua non può che farmi piacere".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
tosisalvini
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.