A- A+
Politica
angioletto
 

Un governo fatto prevalentemente di Carneadi, uomini e donne, molto beautiful, con qualche veterano come Franceschini (alla Cultura, forse perché scrive romanzi?) Lupi e Alfano tutti ex Dc. E con qualche peso massimo in meno: Mauro, la Bonino, Bray e Saccomanni.

Un comunista al Lavoro che non fa ben sperare sul tema delle rigidità di mercato da alleggerire, che si interfaccerà con una giovane industriale allo Sviluppo economico.

Una donna da talk show, sempre assisa da Vespa e Ballarò, con capelli cangianti e decolleté generoso alla Difesa, a occuparsi di militari e missioni internazionali. Una absolute beginner agli Esteri a rappresentarci in Europa e nel mondo. Un commercialista all'Ambiente per sostituire un buon ministro passato alla Giustizia. Un tecnico dalemiano all'Economia, che abbatte il dalemiano alla cultura. Il resto è Cencelli tra correnti Pd e tra partiti della maggioranza, la stessa che sosteneva Letta.

Governo leggero, sotto tutti i punti di vista. E di bassissima età media. In cui l'unica novità è il premier, il più giovane della storia italiana e, per molti aspetti, un marziano atterrato su Roma e assurto a Palazzo Chigi con molto cinismo e grande abilità. Staremo a vedere, ma sembra la Under 23 di una volta.

Può darsi che tutto questo crei discontinuità, anche se pagheremo un prezzo in termini di competenza. Ma piaccia o no, è il Vangelo secondo Matteo.

Per il resto aspettiamo il programma. Solo allora si potrà esprimere un giudizio più compiuto.

In bocca al lupo a loro e a noi. Speriamo che ce la caviamo.

 

Tags:
governorenziministri
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Nissan JUKE Hybrid Rally Tribute dal concept alla realtà

Nissan JUKE Hybrid Rally Tribute dal concept alla realtà


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.