A- A+
Politica


 

vendola panorama

Una foto che sicuramente scatenerà delle polemiche. Nichi Vendola è stato immortalato a pranzo con Susanna De Felice, il  giudice del Tribunale di Bari che il 31 ottobre scorso l'ha assolto da un'accusa di abuso d'ufficio. Lo scatto, riportato da Panorama.it, risale all'aprile 2006 in occasione del compleanno di una cugina del leader di Sel, Paola Memola, in un ristorante di Savelletri di Fasano (Brindisi).
Nella foto c'è una dozzina di persone tra le quali sei magistrati (fra questi lo scrittore di romanzi e allora pm della Dda di Bari Gianrico Carofiglio, che successivamente sarà eletto senatore per il Pd), un funzionario di polizia (Alfredo Fabbricini, attuale capo della Squadra mobile di Foggia) e una giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno. Tra Vendola e De Felice sono seduti il compagno del governatore, Ed Testa e Fabbrocini.
 

Tags:
vendola. giudicefasano
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni

Scatti d'Affari
Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni


casa, immobiliare
motori
Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.