A- A+
Politica
Verso il simbolo Idv per i ribelli M5S. L'ipotesi dell'ingresso di Di Battista

M5s: Lannutti, simbolo Idv puo' far costituire gruppo formato da almeno dieci senatori - Il senatore Elio Lannutti, espulso dal M5s per aver votato contro la fiducia al governo Draghi, afferma che "il simbolo Idv in Senato puo' far costituire un gruppo formato da almeno 10 senatori. Ciascun gruppo - spiega il parlamentare su Facebook - dev'essere composto da almeno dieci senatori e deve rappresentare un partito o movimento politico, anche risultante dall'aggregazione di piu' partiti o movimenti politici, che abbia presentato alle elezioni del Senato propri candidati con lo stesso contrassegno, conseguendo l'elezione di senatori". Lannutti aggiunge: "Ove piu' partiti o movimenti politici abbiano presentato alle elezioni congiuntamente liste di candidati con il medesimo contrassegno, con riferimento a tali liste, puo' essere costituito un solo gruppo, che rappresenta complessivamente tutti i medesimi partiti o movimenti politici. E' ammessa la costituzione di gruppi autonomi, composti da almeno dieci senatori, purche' corrispondenti a singoli partiti o movimenti politici che si siano presentati alle elezioni uniti o collegati. I senatori che non abbiano dichiarato di voler appartenere ad un gruppo - conclude ancora Lannutti - formano il gruppo Misto".

M5S, Messina: In contatto con espulsi, ma Idv c'è solo per progetto serio - "Sì, è vero, sono stato contattato da alcuni parlamentari e ho dato la disponibilità di Italia dei valori a collaborare, ma solo per creare un progetto serio e concreto, non per mere pratiche parlamentari". Lo dice a LaPresse il segretario di Idv, Ignazio Messina, rispondendo alla domanda se esiste una trattativa con gli ormai ex parlamentari del Movimento 5 Stelle, per un progetto comune che preveda l'utilizzo del simbolo per creare un nuovo gruppo parlamentare. "In questo momento credo che stiano metabolizzando i provvedimenti di espulsioni emessi nei loro confronti", sottolinea quando gli viene chiesto se il discorso è ancora in piedi. A livello tecnico, infine, spiega che "il simbolo è utilizzabile anche se all'interno di Civica popolare", composta da Alternativa Popolare, Centristi per l'Europa, Italia dei Valori, Unione per il Trentino-Democrazia Solidale e L'Italia è Popolare, "che ha eletto tre parlamentari: Beatrice Lorenzin, Pierferdinando Casini e Gabriele Toccafondi. E' la stessa cosa accaduta con Italia viva - conclude Messina -, che si è appoggiata al simbolo del Psi, con Riccardo Nencini, nonostante fosse nella lista Insieme".

M5S, Messina: In possibile gruppo IdV anche Di Battista? Potrebbe esserci - "Italia dei Valori e M5S hanno molto in comune". Così a LaPresse il segretario di IdV, Ignazio Messina, interpellato in merito alle voci di una trattativa con i parlamentari ormai ex pentastellati per la creazione di un gruppo comune utilizzando proprio il simbolo del gabbiano. Pur non facendo alcun nome dei portavoce con cui è stato intavolato il negoziato, alla domanda se tra loro ci fosse anche Alessandro Di Battista, Messina risponde soltanto: "Mi hanno detto che potrebbe esserci anche lui, ma io non lo conosco, non ci ho mai parlato".

Commenti
    Tags:
    idv dissidenti 5 stelle
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Francesca Lodo in lacrime I naufraghi contro Paul Gascoigne

    Caos all'Isola dei Famosi 2021. Video e foto

    Francesca Lodo in lacrime
    I naufraghi contro Paul Gascoigne

    i più visti
    in vetrina
    Maddalena Corvaglia senza reggiseno: "Non ascoltate chi..". Le foto

    Maddalena Corvaglia senza reggiseno: "Non ascoltate chi..". Le foto


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Arrivano le nuove Alpine A110 Trackside!

    Arrivano le nuove Alpine A110 Trackside!


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.