A- A+
Politica
Violante su Meloni: "Vero Partito Conservatore Italiano, niente fascismo"

L’ex presidente della Camera Violante: “La Meloni sta fondando un vero Partito Conservatore Italiano, altro che fascismo"

Ne ha una per tutto e tutti l’ex presidente della Camera Luciano Violante, che in un’intervista a Libero parla del nuovo Governo e dei primi provvedimenti discussi. “Guardo con interesse il lavoro di Giorgia Meloni nella paziente costruzione di un vero partito conservatore senza fascismi, paleoliberismi o localismi. ‘Partito Conservatore Italiano’ suona bene. Certo, ci sarà un problema di sigla: “Pci” con la Meloni suona malissimo”. E aggiunge: “Credo che, da parte del Pd insistere in campagna elettorale sul fascismo (inesistente) della Meloni sia stato controproducente. D’altronde il centrosinistra doveva avere un altro peso, poi c’è stato Calenda che ha baciato sulla guancia Letta e se ne è andato da un’altra parte. A quel punto, a battaglia già perduta, alzare i toni forse è stato un automatismo”.

Quanto a Roberto Saviano che “insulta la Meloni ribadendo il diritto all’insulto” Violante appare deciso: “Parto dal concetto che un politico non dovrebbe mai querelare. Io l’ho fatto solo una volta nella vita con Montanelli, che scrisse se non erro che avevo acquistato una casa a prezzo di favore, e fu condannato al pagamento di danni e spese processuali. Detto questo, “bastardo” non una è una critica legittima in nome della libertà d’espressione ma un’offesa e, pronunciata da un intellettuale che dovrebbe conoscere l’uso accorto delle parole, toglie il senso stesso di quel avrebbe voluto comunicare».

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cameraconservatorefascismoitalianomelonipartitopremierpresidente





in evidenza
La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex

L'attacco a Fernando Alonso

La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex


in vetrina
Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


motori
Alfa Romeo Giulietta Sprint, celebra 70 anni di storia

Alfa Romeo Giulietta Sprint, celebra 70 anni di storia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.