A- A+
PugliaItalia
IMG 3651

Un fiume di due quintali di cioccolato a Bitonto, in una piazza in festa che ha accolto e applaudito Filippo Modugno: l’invidiatissimo vincitore ventitreenne del Concorso Venchi “Vinci tanto cioccolato quanto pesi”. 

Ben 123 kg. di fondente e altro consegnati da Maddalena Corvaglia, madrina dell’evento, a Filippo - studente d’ingegneria a Bari - e anche a Giancarlo, che ha avuto il merito di aver segnalato al fratello il concorso.

“Ancora non ci posso credere…più di un quintale di cioccolato! Festeggerò invitando amici e conoscenti a casa. Il cioccolato è ancora più buono se gustato in compagnia!“. Filippo Modugno, 1,86 cm di altezza per 82 kili, ha commentato così la vincita dell’ambito bottino, su cui i concittadini già reclamano scherzosamente i diritti.

Di cioccolato in Piazza Cavour ce n’era per tutti. Dopo la premiazione infatti sono stati distribuiti altri 123 kili di ovetti per non far rimanere a bocca asciutta nessuno. Quest’anno la Pasqua non sarà sicuramente magra a Bitonto!

IMG 3362

Consegnata anche una maxi tavoletta di cioccolato all'Amministrazione comunale di Bitonto, rappresentata dall'Assessore alle politiche giovanili Domenico Nacci. All’evento ha preso parte anche Massimo Papappicco, amato comico bintontino.

Al concorso, organizzato da Venchi, storica azienda piemontese di cioccolato, hanno partecipato più di 350.000 utenti. Da amico in amico, la parola si è propagata velocemente sul web. Del resto chi non vorrebbe vedersi recapitare una quantità di cioccolato pari al proprio peso?! La fanpage di facebook dedicata all'evento è risultata cliccatissima e ha superato i 32mila "Mi piace".

Per regolamento, al vincitore spettava una quantità di cioccolato pari al suo peso e a colui che gli aveva segnalato il concorso la metà dello stesso. Un modo divertente per festeggiare la Pasqua e il cioccolato, storicamente uno dei prodotti dolciari più amati dagli italiani.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
fratellibitontocioccolatoconcorsopesopiazza
i blog di affari
Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
CasaebottegaJalisse
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.