A- A+
PugliaItalia
'Canzoni per la vita' Sold-out i primi 10mila cd

“L'operazione benefica da noi voluta con l'incisione dell'album “Canzoni per la Vita” il cui intero ricavato andrà in beneficenza a tutte le Caritas pugliesi sta riscuotendo un grandissimo successo”. E' quanto dichiarano i fondatori della fondazione “Puglia per la Vita” onlus, Massimo Ferrarese ed Al Bano Carrisi.

“Nel giro di pochissimi giorni – dicono – abbiamo già venduto le prime 10.000 copie e con grande soddisfazione in queste ore provvederemo ad effettuare le prima donazioni alle 21 Caritas della nostra Puglia. Questo primo contributo aiuterà di certo, tante famiglie bisognose, non solo a passare un Natale migliore, ma anche ad adempiere altri servizi riguardanti i meno fortunati".

"Tutto questo è stato possibile in una sola settimana di vendite e chiediamo a tutti coloro i quali volessero aiutarci di continuare a supportare la nostra iniziativa con un piccolo contributo di 10 euro per ogni cd. Insieme – concludono Al Bano e Massimo Ferrarese – potremo fare ancora di più. Auguri di buon Natale a tutti”

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ferrareseal banocdnatalebeneficenza
i blog di affari
BANDI ERASMUSPLUS, AIUTI AI GIOVANI, ESSP PER SICUREZZA SOCIALE LAVORATORI
Boschiero Cinzia
Unioni civili, l'iter da seguire se si vuole divorziare
di Avv. Francesca Albi*
Svizzera, sì al Green Pass: il golpe globale del regime sanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.