A- A+
PugliaItalia
riso patate e cozze 3

Una giornata dedicata al più tipico dei piatti baresi. In numerosi ristoranti in Italia e all’estero, il cui elenco completo è a disposizione sul portale di Oraviaggiando (www.oraviaggiando.it), la celebrata Tiella di riso patate e cozze è offerta gratis ai loro clienti dai Ristoratori aderenti all’evento organizzato, su idea del gastronomo Sandro Romano, dall’Associazione culturale LaCompagniaDellaLungaTavola e dall’Associazione Cuochi Baresi, con la collaborazione di Cuochi Italiani nel Mondo (C.I.M.) e dell’Unione Cuochi Regione Puglia, sotto l’egida dell’Accademia Italiana Gastronomia Storica e con il patrocinio della Regione Puglia – Ass. Risorse Agroalimentari e della Provincia di Bari.

L’evento fa parte di una serie di iniziative intitolate “Mordi la Puglia”, programmate dalla Compagnia della Lunga

romano sandro

Tavola e dedicate alla divulgazione di particolari aspetti della cultura e delle tradizioni pugliesi, per far sì che i suoi territori e le loro tradizioni abbiano il meritato apprezzamento, per la ricchezza della risorse. la loro guenuinità e la varietà  dell'offerta relativa.

Con “Riso Patate & Cozze”, in particolare, si vuole offrire un’emozione, un momento di gioia e di soddisfazione soprattutto a chi, con curiosità, ha voglia di scoperte e di nuove sensazioni, e intende accostarsi ad una cucina diversa dalla propria. Per questo motivo, i ristoratori aderenti sono stati impegnati a preparare la Tiella secondo le più accreditate regole, utilizzando la migliore materia prima, affinché il piatto che rappresenta un territorio possa essere raccontato nel migliore dei modi..

compagnia della lunga tavola logo b

Collaborano all’iniziativa, quali Media partners,  Oraviaggiando,  DoubleP Comunication, Video Italia Puglia Canale 96, LSD Magazine.

Tutte le informazioni potranno essere richieste a compagnialungatavola@libero.it.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
mordi la pugliariso patate e cozzetiellabariromanocompagnia della lunga tavola
Loading...
i blog di affari
Riminaldi incontra il Guercino e i giganti del Barocco
Gian Maria Mairo
PROGETTI PER CARCERI, GIUSTIZIA, VOLONTARIATO, CINEMA, DONATORI SANGUE
Boschiero Cinzia
Aggio esattoriale da abolire: denuncia di PIN
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.