A- A+
PugliaItalia
Covid, le ondate continuano: ‘stoico’ voler aprire uno ‘store’

Tener viva la fiammella della caparbietà commerciale e pensare di aprire uno store è quanto meno “stoico”, in un contesto di ‘distanza imperante’, di paura del contatto fisico, quando per la maggior parte dei brand - anche quelli più tradizionali - è scontata la scelta della vendita online, e quando il settore stenta a contrastare una crisi pesante, che nello scorso anno ha visto l’impennarsi di stock invenduti giacere in magazzino.

Armenise fashion

“Abbassare la guardia non è nelle nostre corde”, dichiara Michele Armenise, giovane stilista barese che poco meno di due anni fa ha lanciato il suo brand “If Possible Make Love”, con capi unisex, universali, unici e sofisticati, “L’ottimismo della ragione deve farci sperare in un futuro ‘imminente’ di ripresa dei consumi, insieme alla voglia di tornare ad avere contatti diretti e non solo mediati da un monitor”.

“La capacità di far sognare - sottolinea Armenise - rimane una missione irrinunciabile per la moda, oltre all’indispensabile funzionalità. Bisogna cercare la positività ovunque, soprattutto in momenti come questi. Da questa considerazione è partita l’idea di osare, provando a creare un ambiente osmotico tra i capi che creo - modelli capaci di andare oltre ogni stereotipo, celebrando la libertà in tutte le sue forme - e i clienti finali, per coinvolgerli e spingerli a sentirsi parte dello stesso progetto”.

abbigliamento saldi

Un ottimismo che si fa fede e gli fa annunciare, tramite i canali social, l’apertura di un ‘Temporary store’ del suo brand nel centro di Bari: forte dell’esperienza di fine anno scorso: un ‘Pop up store’ che doveva restare aperto per 10 giorni, ridotti a soli sette giorni per ‘sold out’ dei capi proposti. Questa volta l’apertura sarà di 60 giorni: due mesi interi, per rinsaldare un rapporto sempre più diretto con i propri estimatori.

“Io provo a usare la mia creatività e allo stesso tempo voglio fare qualcosa di normale come può essere aprire un negozio, sia pure a tempo - ribadisce Armenise – e anche questo può aiutare a ritrovare serenità, gioia e forza d’animo in ciò che facciamo”.

love in wanderland a bari

Una bella scommessa per il brand pugliese vincitore del PIN: l’iniziativa delle Politiche Giovanili della Regione Puglia, rivolta ai giovani che intendono realizzare progetti imprenditoriali innovativi - ad alto potenziale di sviluppo locale e con buone prospettive di consolidamento - rafforzando le proprie competenze. Ma anche una scelta commerciale, che si basa su una strategia ben precisa.

Per il giovane fashion designer, infatti, l’online è importantissimo, ma nel contempo resta fondamentale continuare a investire anche nei negozi. Ecco che il futuro diventa, allora, l’omnichannel, ovvero la gestione sinergica dei canali di comunicazione col cliente: che anche tramite il web entra in negozio e viceversa. L’appuntamento, a breve, sarà a Bari in Via Andrea da Bari, 78. Keep in touch!

(gelormini@gmail.com)

Commenti
    Tags:
    covid ondate continuano stoico aprire storemchele armenisedesign fashion bari puglia temparary
    Loading...
    Loading...
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Società semplice: flessibilità nella gestione e protezione del patrimonio
    Gianluca Massini Rosati
    Con i robot collaborativi verso l’industria 5.0
    di Maurizio Garbati
    Ue, dietro il Covid pericolo terrorismo: Usa sconsigliano i viaggi in Italia
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    i più visti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.