A- A+
PugliaItalia
Decisivo Latina-Bari Torna il maxischermo

Il prefetto di Bari ha siglato l’ordinanza per la trasmissione della gara semifinale di ritorno dei play off Latina-Bari - in programma domani alle ore 20.30 - su un maxischermo allestito dal Comune di Bari in piazza Libertà.

Al fine di consentire il regolare svolgimento della manifestazione, con apposita ordinanza della PM sono state disposte le seguenti limitazioni al traffico:

1. dalle ore 14,00 alle ore 24,00, e comunque sino al termine delle esigenze, è istituito il “divieto di sosta - zona rimozione” sulle seguenti strade e piazze:

a. piazza della libertà;

b. corso Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Cairoli e via Roberto da Bari.

2. dalle ore 18,30 alle ore 24,00, e comunque sino al termine delle esigenze, è istituito il “divieto di transito” su corso Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Cairoli e via Andrea da Bari.

Infine, per ragioni di ordine pubblico, con specifica ordinanza sindacale è stato disposto, dalle ore 16 alle ore 24, di mercoledì 11 giugno, il divieto di vendita, somministrazione e consumazione di bevande, alcoliche e non, in contenitori in metallo e vetro negli esercizi pubblici del quartiere Murat. Inoltre è stato disposto un servizio di controllo serrato e repressione a contrasto dei venditori abusivi.

Tags:
barilatinamaxischermoplay-off
Loading...
i blog di affari
Casaleggio e i 5Stelle: quel sospetto sulle ricandidature
Premio Golia 2021: straordinaria partecipazione
Laurea bruciando i tempi? Prima bisogna risvegliare la passione per la cultura
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.