A- A+
PugliaItalia
Di Paola: 'Sindaco nei quartieri' Comincia nuova campagna elettorale

Dopo la partecipata assemblea pubblica di Carrassi-San Pasquale, e la successiva inaugurazione del primo Comitato cittadino per Di Paola sindaco di Bari (in via Calefati), questa volta i fari si accendono sui quartieri Libertà, Marconi, San Girolamo, Fesca, per la 2^ Assemblea pubblica di FI “Bari riparte dai quartieri”.

Riqualificazione urbana e sociale, sviluppo del territorio e igiene pubblica, sicurezza e recupero del patrimonio immobiliare fatiscente: è su queste direttrici che si deve costruire il progetto per far rinascere i quartieri Libertà, San Girolamo, Fesca e con essi tutta la città. È quello che ha chiedono le comunità metropolitane al candidato sindaco Mimmo Di Paola e alle forze di centrodestra, nel corso dell'iniziativa di FI e dei consiglieri della VIII circoscrizione “Bari riparte dai quartieri, idee e progetti per voltare pagina”.

"Il nostro intento", ha detto il coordinatore cittadino di FI BARI, Luigi d'Ambrosio Lettieri, "è occuparci dei problemi reali dei nostri concittadini e con Di Paola, sulla base di valori comuni inderogabili, stiamo costruendo un percorso virtuoso che in maniera pragmatica offra soluzioni credibili per la rinascita. Non a caso la coalizione si è consolidata intorno ai contenuti di un programma che abbia una visione lungimirante sul futuro, a cominciare da quello prossimo, di Bari. Dal quartiere Libertà e da questa assemblea pubblica, si alza un grido contro l'emarginazione, e una denuncia unanime sullo stato di abbandono e di degrado, a cominciare dalla cura del verde pubblico, dalla rete fognaria e dalla pulizia".

A questo proposito, d'Ambrosio Lettieri ha chiesto ai consiglieri di farsi  immediatamente portatori di una interrogazione urgente all'amministrazione comunale sull'attività di disinfestazione del territorio, considerata la presenza a frotte di ospiti non graditi, blatte, zanzare e topi.

"Da oggi comincia una nuova campagna elettorale", ha esordito Mimmo Di Paola, "Lo annuncio proprio da qui che è il mio quartiere dove mi sono già impegnato a trascorrere i primi tre mesi del mio mandato da sindaco, se  sarò eletto. Un gesto d'amore che parte da qui ma vuol dire amore per tutti i quartieri di Bari, che nella pratica significherà anche dare piena autonomia ai municipi".

DIP9
 

"I partiti e la politica - aggiunge Di Paola - dovranno fare la loro parte perché al servizo della città vi sia una squadra di amministratori e di competitor di grande qualità. La mia sarà, ancor prima che di progetti, una campagna elettorale di valori, che rappresentano la garanzia del rispetto dei diritti di tutti. Una campagna di grande lavoro fatta di intraprendenza e di promozione di idee senza pergiudiziali. Una campagna di solidarietà e di rispetto, ma molto rigorosa nel richiamare alle proprie responsabilità gli artefici del declino di  Bari. Un declino che è andato oltre ogni possibile giustificazione richiamata in nome  della crisi economica che ha avvolto il Paese. Il governo della nostra città in questi dieci anni è stato oppressivo e ha tarpato le ali ai cittadini. Noi siamo con tutti coloro che vogliono far voltare pagina a BARI".

Di Paola è poi sceso nel merito. A proposito della Fdl ha detto che "diventerà l'emblema del rilancio internazionale della nostra città. Non la venderò mai. Se la nostra comunità non riuscirà a fare quello che fecero in nostri nonni, se non riusciremo a riscrivere in chiave moderna la funzione della Fdl avremo fallito. E non sarà così".

Sono intervenuti il coordinatore della circoscrizione, Michele Antuofermo, il capogruppo di FI al Comune di Bari, Francesco Meleleo, i consiglieri circoscrizionali del partito Giuseppe Santorsola, Fabio Soragni, Giuseppe Viggiano e Vito de Benedictis.  Hanno partecipato i parlamentari baresi di FI, oltre ai consiglieri regionali, provinciali e comunali e tutte le forze politiche e i movimenti che sostengono la candidatura di Di Paola.

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
di paolaimpegno civile per barifiquartierisindaco
i blog di affari
Lo Sportivo Straniero in Italia: Importante Convegno
Mascherina all'aperto, simbolo dell'alienazione e uniforme dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green Pass più esteso per i guariti dal Covid: appello al Governo
L'opinione di Tiziana Rocca
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.