A- A+
PugliaItalia

Il Prefetto di Lecce Giuliana Perrotta, il Sostituto Procuratore Elsa Valeria Mignone, la dott.ssa Assunta Tornesello direttore dell’Unità Operativa di Oncoematologia Pediatrica dell'Ospedale “V. Fazzi” di Lecce, l’avvocato Carmela Scippa, l’Assessore regionale allo Sviluppo Loredana Capone. Cinque Donne straordinarie, accomunate dalla forte personalità e dal sensibile impegno civile, figure esemplari per “il coraggio, la forza, il pathos che le donne mettono nelle cose che fanno”. A loro “per l’alto valore sociale conseguito nella propria attività e per il prezioso contributo alla crescita della comunitàandrà il PremioÈ Donna”, emanazione de “Il Sallentino”, dedicato alle donne, non necessariamente famose, che si impegnano costantemente in ogni campo per la valorizzazione e lo sviluppo dei valori fondanti la nostra società.

Il conferimento dei premi avrà luogo a Lecce, sabato 23 marzo 2013, nell’ambito della kermesse che, nel solco degli eventi organizzati da “Il Sallentino” coniugherà in una magnifica serata musica, danza, moda e animazione in attesa di vedere salire sul palco le Donne premiate in questa prima edizione.

L’inizio dell’evento, con ingresso libero, sarà segnato dal ritorno della luce, alle ore 21,30 subito dopo la settima edizione de l’Ora della Terra, il più grande evento globale WWF che fa restare al buio per un’ora piazze, monumenti, case e uffici per testimoniare l'impegno nella lotta al cambiamento climatico. Con il ritorno della luce, i riflettori però saranno tutti puntati su piazza Sant’Oronzo nei pressi del Sedile, dove sarà allestito il palco del Premio È Donna”, organizzato dal Centro di Cultura “Il Sallentino”, in collaborazione con ”Radio Queen Media Leader Communications”, Città di Lecce e Università del Salento.

Breve profilo delle Donne premiate

Giuliana Perrotta, sposata e madre di due figli, è nata a Campobasso. Ha conseguito la Laurea in giurisprudenza all'università «La Sapienza» di Roma con il massimo dei voti. Si è formata alla Scuola superiore della pubblica amministrazione della Presidenza del consiglio facendo ingresso nel 1981 nel Ministero dell’interno maturando innumerevoli esperienze sia a Roma sia in varie prefetture tra cui Cosenza, Caserta e Bari. Il 25 luglio 2008 è stata nominata prefetto di Enna con delibera del Consiglio dei Ministri. Dall’agosto 2011 è il Prefetto di Lecce.

Elsa Valeria Mignone. Prima donna Sostituto Procuratore (insieme alla collega Annarita Pasca) nella sua quotidianità professionale ha sempre profuso impegno massimo e grande rigore e non ha rinunciato alle dimensioni della maternità e della famiglia. È docente presso l’Università del Salento di materie Per 12 anni si è occupata di reati ambientali nel Salento, pubblico ministero nei processi più importanti della Procura è Sostituto Procuratore della Repubblica e componente della Direzione Distrettuale Antimafia DDA di Lecce.

 

Assunta Tornesello Ricercatrice dell'Università Cattolica del Sacro Cuore – Policlinico “Gemelli” di Roma è direttore dell’Unità Operativa di Oncoematologia Pediatrica dell'Ospedale “V. Fazzi” di Lecce, una struttura d’eccellenza nella cura dei bambini affetti da tumore. Il reparto, infatti, è stato attrezzato dall'Associazione “Per un sorriso in più” con macchinari, camere a bassa carica microbica, arredi e giochi, seguendo i criteri più moderni dell'accoglienza, dell'ambiente a misura di bambino e della necessità dell'isolamento in particolari condizioni cliniche. Tra l’altro, è tra gli associati della onlus “Tria Corda”, associazione impegnata nel progetto di realizzazione di un nosocomio pediatrico un luogo per la cura dei bambini, ma capace di fare concorrenza, in tutti i sensi, ai migliori ospedali specialistici nazionali ed internazionali con l’obiettivo, anche, di bloccare il triste e sempre più consistente fenomeno dei viaggi della speranza. Nel 2012 le è stato conferito il Premio “Umanizzazione  Buone pratiche in Sanità” per le sue straordinarie doti umane e professionali da molti anni rappresenta un punto di riferimento per la cura dei bambini e degli adolescenti affetti da patologie Oncoematologiche, non solo salentini ma anche provenienti da altre Regioni e dai Paesi dell’Est Europa.

 

Avvocato di professione, imprenditrice dell’Azienda Vinicola Scippa Stefanizzo, Carmela Scippa è particolarmente attiva e impegnata nel sociale.  è presidente dell’associazione onlus “Un sorriso per Francesco”, nata in ricordo del figlio Francesco Stefanizzo un giovane dal sorriso dolce, che sognava di diventare medico per aiutare e guarire gli altri ma una terribile malattia glielo ha impedito. La sua famiglia però ha voluto, in qualche modo, far vivere il sogno di Francesco e portare aiuto e sorriso dove c’è dolore e sofferenza,  così è nata la onlus che si occupa di prevenzione e soprattutto di aiuti umanitari, partendo da una delle zone più povere dell’Africa, la Tanzania, dove l’associazione continua ad aiutare l’Orfanotrofio la “Casa dei bambini” di Kigoma. Carmela Scippa è inoltre vicepresidente dell’associazione onlus “Tria Corda” impegnata nel progetto di realizzazione di un nosocomio pediatrico.

 

Attualmente Assessore regionale allo Sviluppo della Regione Puglia Loredana Capone è sposata e mamma di quattro figlie. Ha conseguito la Laurea in Giurisprudenza a Bari con il massimo dei voti. Subito dopo la pratica, apre lo studio di avvocato amministrativista. Nel 1992 riceve la “Toga d’onore”, e nel 1994 la nomina a Magistrato Onorario presso la Pretura Circondariale di Lecce – sezione staccata di Nardò.
Unisce all’impegno professionale, la passione per la politica, con una attenzione particolare per le donne.
Il primo importante incarico politico è al Comune di Lecce nella Giunta guidata dal Sindaco Stefano Salvemini. Nel 1995, a 31 anni, viene nominata “assessore tecnico” con delega all’Ambiente e poi, nel 1996, con delega all’Urbanistica, ai Contratti e alle Pari Opportunità. Energica e concreta, le piace dare forma alle idee, in tempi brevi e con risultati che si possono "toccare". Crede nell'importanza dell'ascolto e, per questo, le piace stare tra le persone, incontrarle, sentirsi, tra i cittadini, "una di loro".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
donnepremiatesallentino
i blog di affari
Italia 2^ in UE per abbandono universitario
Massimo De Donno
Super Green Pass, boom di disdette: la distruzione di economia e lavoro
L'OPINIONE di Diego Fusaro
ETICA E GIORNALISMO, AIUTI EUROPEI PER REGIONI E CULTURA
Boschiero Cinzia
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.