A- A+
PugliaItalia
Emergenza Xilella, Vendola a Bruxelles Incontro con gli europarlamentari italiani

Mercoledì 15 aprile si terrà a Bruxelles, presso il Parlamento Europeo, un incontro sull'emergenza Xylella fastidiosa, promosso dal Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, cui prenderà parte anche l’Ambasciatore Stefano Sannino, rappresentante permanente d’Italia presso l’Unione Europea.

Il Presidente Vendola ha invitato alla riunione tutti gli europarlamentari italiani, principali attori nella difesa, in sede europea, degli interessi della Puglia e, più in generale, dell’intera Italia. Le Istituzioni europee giocano, infatti, un ruolo chiave nell'affrontare e nel gestire l'emergenza Xylella fastidiosa (il batterio che sta creando gravi danni al settore olivicolo e vivaistico pugliese) essendo responsabili di una parte importante delle scelte che incidono poi sul territorio pugliese.

ulivi in puglia
 

“Occorre un’azione forte e credibile per contrastare e gestire l’emergenza Xilella e siamo ben consapevoli che potremo ottenere risultati concreti solo con il contributo di tutti”.

Questo è l’appello alla partecipazione all’incontro di mercoledì che il Presidente Vendola ha rivolto agli europarlamentari italiani. In molti hanno già raccolto l’invito e dato la loro disponibilità (tra questi Paolo De Castro, Elena Gentile e Gianni Pittella).

L’incontro potrà essere l'occasione, non solo per discutere dell’attuale situazione in Puglia, ma anche per approfondire le attività in corso a livello europeo, le pesanti ripercussioni che agricoltori e vivaisti stanno subendo in Puglia e la necessità che si individuino, a livello europeo, strumenti utili a indennizzare chi patisce le conseguenze più gravi di questo fenomeno.

L’incontro è riservato e si svolgerà a Bruxelles presso la sede del Parlamento europeo (sala ASP3G3) dalle ore 8.45 alle ore 9.45 di mercoledì 15 aprile.

Al termine, ci sarà un incontro con i giornalisti.

Tags:
xylellabruxellesvendolaeuropalamentariincontro
i blog di affari
Lions Club Lecce ringrazia azienda di Bergamo
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.