A- A+
PugliaItalia
Wister, la leva turismo digitale Per lo sviluppo del territorio

Due giorni nella sala conferenze del padiglione della Regione Puglia della Fiera del Levante di Bari dedicati all’evento “Il Turismo Digitale per la valorizzazione dei territori” organizzato da Stati Generali dell’Innovazione e da WISTER (Women for Intelligent and Smart TERritories), la rete delle donne che promuove politiche dell’innovazione sensibili alle differenze di genere. Per la sua prima volta in Puglia, WISTER e SGI hanno deciso di riunire per due giorni influencer ed esperti, provenienti da diverse località italiane, che si confronteranno su agenda digitale e case history di successo, capaci di testimoniare l’impatto che il web e i suoi prodotti possono avere sullo sviluppo del turismo.

A Bari – spiega Flavia Marzano, ideatrice della rete WISTER e presidente degli Stati Generali dell'Innovazione – proveremo a far comprendere quanto sia fondamentale saper utilizzare le nuove tecnologie per sfruttare appieno le loro potenzialità e riuscire a comunicare al meglio un territorio. Il digitale può essere fondamentale nella diffusione virale di notizie e informazioni turistiche, ma non tutti sanno cogliere le opportunità offerte”. 

 “Nella seconda giornata dell’evento – aggiunge Maria Cristina Terenzio, professionista nell’ambito dell’Event Management e Turismo e digital strategic planner – si rifletterà sulle competenze necessarie per questo nuovo modo di comunicare. La Puglia, in questo, è all’avanguardia perchè tra le Regioni che meglio hanno saputo promuovere il territorio e comunicare lo loro variegata offerta turistica sfruttando le tecnologie digitali”.

wister2
 

Per le aziende – commenta Maddalena Milone, amministratore unico di Meeting Planner nonché tra le promotrici dell’iniziativa – è fondamentale avvalersi di professionalità sempre al passo con i tempi, per vincere ogni giorno la sfida della competitività, soprattutto nella comunicazione. Portare WISTER a Bari significa creare una opportunità concreta e confrontarsi con i nuovi strumenti e le tendenze del mercato, sempre più all’avanguardia”.

L’ingresso alla due giorni è libero e, per accedere gratuitamente in Fiera, sarà sufficiente presentare l’invito che si può scaricare all’indirizzo www.meeting-planner.it . L’evento potrà essere seguito sui social network attraverso gli hashtag  #digiTurismo #wister #SGinnovazione.

La Rete WISTER, costituita nel luglio 2012, si è sviluppata dopo un intervento a Smart City Exhibition di Bologna nell’ottobre 2012 ed è stata presentata ufficialmente nel maggio 2013 al Forum PA di Roma. Ne fanno parte circa 500 donne, professioniste in diversi ambiti, e numerose associazioni partner. Tra i suoi obiettivi: lo sviluppo della presenza femminile nella ricerca, nei progetti e nei dibattiti sull’innovazione, la promozione di attività che colmino il digital divide di genere, la formazione. Per questo sono stati attivati nel corso dell’ultimo anno ben otto Learning Meeting in altrettante città italiane, organizzati un incontro in Senato sull’Open Government e agenda digitale ed un Barcamp alla Camera dei Deputati . La rete è presente su internet con un proprio sito www.wister.it e con gruppi e account su Facebook, Twitter e LinkedIn.

 

Milone Godot
 

IL PROGRAMMA

Lunedì 15 settembre i lavori saranno aperti dai saluti istituzionali di Nichi Vendola, presidente della Regione Puglia, Loredana Capone, assessora regionale alla Ricerca industriale e Innovazione, Silvia Godelli, assessora regionale al Mediterraneo, Cultura e Turismo, Antonio Decaro, sindaco di Bari, e Ugo Patroni Griffi, presidente della Fiera del Levante.

Durante la prima sessione del convegno si parlerà di “Big Data e Open Data: un'opportunità per il turismo”. Flavia Marzano, presidente degli Stati Generali dell'Innovazione e della rete WISTER, modererà gli interventi di: Cristiano Radaelli, commissario straordinario dell’Agenzia Italiana del Turismo - ENIT e membro del TDLAB (Laboratorio per il turismo digitale del Ministero dei beni culturali e del turismo), Edoardo Colombo, consulente all'intersezione tra innovazione, comunicazione digitale e turismo e membro del TDLAB, Marco Fratoddi, direttore responsabile de “La Nuova Ecologia” e membro della segreteria nazionale di Legambiente, Giuseppe Iacono, presidente dell’Istituto Italiano Open Data, Tiziana Medici, esperta di sviluppo locale e metodi partecipativi, Antonio Preiti, economista, Morena Ragone, giurista e responsabile di azione del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale presso la Regione Puglia, Francesco Surico, direttore generale di Innova Puglia SpA, Massimo Zotti, a capo della Business Unit “Government & Security” di Planetek Italia.

wister3
 

La sessione di martedì 16 settembre, dal titolo “Turismo & digitale: nuove professioni o nuove competenze?” comincerà coi saluti dell’assessore Silvia Godelli, Massimo Salomone, presidente della Sezione Turismo di Confindustria Bari e BAT, e Silvio Maselli, assessore alle Culture e Turismo del Comune di Bari.

Giorgio Fontana, della redazione di MediaDuemila, coordinerà gli interventi di: Flavia Marzano, Maria Cristina Terenzio, Maddalena Milone, amministratore unico di Meeting Planner e regista di Apulia2Meet, il primo marketplace dedicato al turismo congressuale in Puglia. Seguirà il dibattito con Stefania Boleso, consulente strategica in ambito marketing, Fabrizio Faraco, del FAPI Fondo Formazione PMI, Annalisa Fauzzi, destination maker ed esperta di Fondi europei per Turismo, Cultura ed Ambiente, Margherita Franchetti, direttore responsabile di Event Report, Roberta Longo, social media manager e travel blogger, Viviana Neglia, responsabile comunicazione web & multimedia presso l’agenzia regionale Pugliapromozione, Valentina Novembre, consulente di comunicazione online nell’ambito delle digital PR, Mariella Pappalepore, presidente della Sezione Terzario Innovativo e Comunicazione di Confindustria Bari e BAT, Giancarlo Piccirillo, direttore generale di Pugliapromozione, Emma Pietrafesa, comunicatrice pubblica e membro direttivo degli Stati Generali dell’Innovazione, Emma Taveri, destination maker.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
fdlwisterturismodigitaleterritoriomilone
i blog di affari
Alternanza scuola-lavoro, diciamo basta all'istruzione turbocapitalistica
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il “vecchio” Biden indica i nemici Cina e Russia
Di Ernesto Vergani
Faccia a faccia Salvini-Draghi: "Cosa ho chiesto al premier"
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.