A- A+
PugliaItalia
FI, d'Ambrosio Le ttieri e Distaso: "Schittulli riconosce centralità di Fitto"

“Di fronte alla sala affollatissima dello Spazio 7, straripante di quel popolo di Forza Italia che vuole tornare a vincere in Puglia come nel resto nel Paese, forte della propria identità, della propria storia e della propria proposta politica, lo stesso Francesco Schittulli ha riconosciuto a Raffaele Fitto la leadership del centrodestra pugliese, affermando che la presenza di Fitto non è solo necessaria, ma indispensabile per la vittoria".

"Se ne traggano, dunque, le conseguenze e si lavori davvero all’unità perché si possa offrire concretamente ai pugliesi una speranza fondata in un’alternativa vera che segni il riscatto da dieci anni di gestione clientelare, sprechi e tasse della sinistra di Vendola ed Emiliano e il governo della Puglia possa tornare al centrodestra".

"La grandissima partecipazione di oggi alla manifestazione di Forza Italia con Fitto è insieme conferma e testimonianza forte e chiara dell’impegno e della passione con cui ciascuna di queste persone, ciascuno di noi ha lavorato sino ad oggi, sta lavorando e intende lavorare in futuro”.

Lo dichiara in una nota Luigi d’Ambrosio Lettieri (FI) a margine della manifestazione di Forza Italia “I Ricostruttori” tenutasi a Bari con Raffaele Fitto.

distaso
 

Stessi toni nelle dichiarazioni di Antonio Distaso (FI): "Finalmente una festa di popolo, di Forza Italia e del centrodestra pugliese. Guidati da Raffaele Fitto, per sostenere Francesco Schittulli nella sua sfida per la riconquista della Regione Puglia, migliaia di persone si sono ritrovate questa mattina per la convention dei 'Ricostruttori' alla Fiera del Levante di Bari".

"C'è bisogno di una forte inversione di tendenza, di una politica che aggredisca la spesa pubblica improduttiva, che elimini gli sprechi, che sappia ben spendere, che si sintonizzi con i disagi del nostro elettorato. I cittadini pugliesi che hanno partecipato alla convention condividono un'anima e una identità di centrodestra chiaramente alternativa al centrosinistra di Renzi ed Emiliano".

"Un centrosinistra che continua con la politica del "tassa e spendi", a livello locale come a livello nazionale, che ammazza ogni flebile tentativo di ripresa, arrivando adesso a colpire persino il settore agricolo, trainante per l'economia del nostro Mezzogiorno".
.
"La manifestazione in Fiera del Levante - conclude Distaso - mostra che esiste un popolo che non si arrende, un popolo che crede in se stesso e nei propri valori. Un popolo che non possiamo lasciare senza guida e senza riferimenti".
 
(gelormini@affaritaliani.it)
Iscriviti alla newsletter
Tags:
distasod'ambrosio lettierifittoschittullicentralità
i blog di affari
Attenzione: Fisco sospeso solo a metà
LIBRI/ Il Grand Tour di Stefano Veraldi, dermatologo vagabondo
Di Ernesto Vergani
Vaccini obbligatori ai bambini, che cosa fare quando l'ex coniuge si oppone
di Avv. Maria Grazia Persico*
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.