A- A+
PugliaItalia
Romano Giulio

L’ottavo congresso nazionale della Fiba Cisl, tenutosi a Carovigno (BR), si è concluso con l’elezione del nuovo Segretario Generale Giulio Romani.

Il Congresso si è caratterizzato per la convinta partecipazione dei 500 delegati, autori di interventi stimolanti, e per l’interesse suscitato dai numerosi eventi che hanno inframmezzato i lavori congressuali.

A conclusione dei lavori è intervenuto Raffaele Bonanni che ha colto l’occasione per ringraziare Giuseppe Gallo e per fare gli auguri di buon lavoro al neo segretario Giulio Romani, certo del contributo che potrà fornire per la crescita della federazione e della Cisl.

La Fiba Cisl ha avuto il piacere di ospitare interessanti contributi di carattere accademico, imprenditoriale e da parte del mondo del lavoro.

L’appuntamento organizzativo è stata l’occasione per ribadire le proposte della Fiba Cisl volte ad una regolamentazione dei mercati finanziari; ad una radicale redistribuzione della ricchezza; ad una riforma radicale del modello creditizio (separazione attività commerciale da quella d’investimento) e del modello organizzativo (prossimità dei centri decisionali e valorizzazione delle competenze interne).

Tra le proposte di particolare rilievo e che hanno riscosso un plebiscitario consenso da parte dei congressisti vi sono quelle relative alla raccolta di firme per un disegno di legge che regolamenti e limiti le retribuzioni del top management e la scelta strategica di valutare l’opportunità di esperire azioni nei confronti degli amministratori degli istituti in caso di manifesta mala gestio. Oltre al nuovo Segretario Generale, Giulio Romani, il Congresso ha nominato i seguenti componenti di segreteria: Sabrina Brezzo, Alessandro Delfino, Roberto Garibotti, Sergio Girgenti, Mauro Incletolli, Pier Luigi Ledda, Giacinto Palladino, Alessandro Spaggiari.

A fronte dei lavori e del risultato congressuale Romani ha tenuto a ricordare:”Non è un congresso di emergenza, ma un congresso che intende gestire l’emergenza per riuscire a realizzare una Fiba ancora più forte ed in grado di affrontare la realtà che cambia nel costante impegno per un futuro fatto di tutele legalità, partecipazione."

Tags:
romanocislfibasegretario generale
i blog di affari
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.