A- A+
PugliaItalia
Foggia, Maria Tirone E' il nuovo Prefetto

Foggia ha un nuovo prefetto. Maria Tirone, dalla guida della prefettura di Crotone, prende il posto nel capoluogo dauno di Luisa Latella.

Il nuovo prefetto di Foggia incontrerà mercoledì 7 gennaio il sindaco Franco Landella e l’arcivescovo Mons. Vincenzo Pelvi, e a seguire i vertici delle istituzioni, per un primo saluto legato al suo insediamento.

La situazione a Foggia è alquanto critica e la questione sicurezza incombe quotidianamente. Per cui è auspicata con urgenza un'azione concertata con i sindaci del territorio.

Tra i primi a salutare l'arrivo del nuovo a Prefetto, il consigliere regionale del Ncd, Giovanni De Leonardis: “Formulo i migliori auguri di buon lavoro al Prefetto di Foggia, dott. Maria Tirone, che arriva sul nostro territorio in un momento estremamente delicato e segnato da numerose emergenze: ma certamente saprà far tesoro dell’esperienza acquisita e diventare un riferimento significativo per l’intera comunità, ribadendo la presenza e l’autorevolezza dello Stato. Al tempo stesso, un sincero apprezzamento e ringraziamento per il lavoro svolto dalla dottoressa Luisa Latella, che ha ricoperto in precedenza la carica e ha lasciato una significa traccia del proprio operato, pur in un contesto difficile e caratterizzato in particolare da un’escalation criminale sempre più preoccupante”.

(gelormini@affaritalian.it)

Tags:
tironefoggiaprefettolatella
Loading...
i blog di affari
Casaleggio e i 5Stelle: quel sospetto sulle ricandidature
Premio Golia 2021: straordinaria partecipazione
Laurea bruciando i tempi? Prima bisogna risvegliare la passione per la cultura
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.