A- A+
PugliaItalia
Ginosa3

Avevo chiesto a Maria Carmela Bonelli di testimoniare da Ginosa, con la sua letteratura, lo stato d'animo di una comunità e le condizioni di un paesaggio devastati dalla violenza del nubifragio straordinario di qualche giorno fa.

La situazione è quella che traspare dal piccolo "squarcio" aperto sul dramma di un territorio in sofferenza. Affaritaliani.it - Puglia non si stancherà di raccontarne emozioni, orgoglio e speranze. (ag)

---------------------

Solo ieri sera  sono stati ripristinati internet e linea telefonica.

Sono molto immalinconita. Stamattina ho fatto un giro per i campi. In alcune contrade c’è la totale devastazione.

Uliveti secolari sradicati e spariti anche dall’orizzonte. La gravinella in alcuni punti – per  l’enorme quantità di ciottoli – è al livello dei campi. Pensa cosa potrebbe accadere se dovesse piovere ancora a breve scadenza.

Nella gravina(torrente Lagnone): voragini.

Quando tutto si sedimenterà e si potrà pensare ai danni ambientali, che ora sono secondari rispetto alle 4 vite umane, potrò farti una lettura serena.

Sai, succede che dopo i disastri tutti dimentichino le tragedie in breve. Perché perdono d’efficacia per i giornali. Forse.

Sembrano polveroni(le tragedie)  trattati sotto le  spinte emotive, che proprio per questo si stemperano dopo poco tempo.

E nessuno ne parla più …

Tags:
ginosadevastazionenubifragiovittimevoraginemal8inconicabonelli
Loading...
i blog di affari
Lotta contro il razzismo, l'ennesimo strumento di controllo del tecnocapitale
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Riminaldi incontra il Guercino e i giganti del Barocco
Gian Maria Mairo
PROGETTI PER CARCERI, GIUSTIZIA, VOLONTARIATO, CINEMA, DONATORI SANGUE
Boschiero Cinzia
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.