A- A+
PugliaItalia
L'ex prefetto Nunziante in lista con Emiliano

Nuovo nome eccellente approda nella lista di Michele Emiliano: è l'ex prefetto di Bari, Antonio Nunziante. La comunicazione ufficiale odierna, nel corso di una conferenza stampa al quartier generale di Via Nicolai, 10 sede del Comitato elettorale di Emiliano.

Emiliano Nunziante2
 

"Sono orgoglioso di presentare oggi la candidatura di Antonio Nunziante - ha detto Emiliano - uomo delle istituzioni integerrimo, esempio di competenza e di etica pubblica. Il fatto che abbia accettato di impegnarsi al nostro fianco mi rende più sereno rispetto al compito che siamo chiamati a svolgere in questa Regione, che sta emergendo nella sua totale complessità".

"Lui incarna saggezza, competenza, indipendenza - ha preseguito il canddato del centrosinistra alla presidenza della regione Puglia - avendo alle spalle 41 anni di lavoro improntati sul rispetto della legge e della Costituzione. Per me sarà un onore svolgere riunioni di lavoro con lui e confrontarmi su temi forti come ILVA, Xylella, disoccupazione, lotta alla corruzione".

"Sono sicuro che Antonio Nunziante, grazie alla sua preziosa esperienza e alla sua storia personale, darà un contributo fondamentale a me e a tutto il centro sinistra".

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
nunzianteemilianolisteprefettocandidato
i blog di affari
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.