A- A+
PugliaItalia
M5S attacca il Governatore pugliese: 'Mente in TV'

La contestazione a suon di video del Movimento 5 Stelle nei confronti del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, si arricchisce di nuovi filmati. Il primo video diffuso pochi giorni fa dal M5S Puglia riguardante le numerose contraddizioni, dal 2009 ad oggi, di Michele Emiliano, è stato trasmesso anche dal programma "Omnibus" di La7 nel corso del quale è intervenuto anche lo stesso presidente della Regione.

emiliano sky
 

Poche ore dopo il Movimento 5 Stelle Puglia ha diffuso, sui propri canali ufficiali, un secondo video nel quale i consiglieri M5S replicano a diverse dichiarazioni inesatte, imprecise o totalmente infondate che il presidente Emiliano ha rilasciato martedì 14 nel corso del suo intervento nel programma "DiMartedì" condotto da Giovanni Floris.

"Quando Emiliano è ospite di tv nazionali ne dice di tutti i colori evidentemente approfittando della scarsa conoscenza dei suoi interlocutori rispetto alle dinamiche pugliesi. Martedì scorso - dichiarano i consiglieri cinquestelle - lo abbiamo sentito affermare, senza contraddittorio, di tutto anche che "nessuno si è lamentato" del piano di Riordino ospedaliero pugliese o che il RED funziona perfettamente ed è “a regime”.

"Evidentemente Emiliano passa così tanto tempo fuori dalla Puglia da non essersi neanche accorto delle migliaia di persone che sono scese in piazza contro il piano di riordino pugliese - dichiarano dal M5S - o più semplicemente, non gli importava più di tanto, con buona pace di parole come partecipazione, condivisione e rispetto per la volontà popolare. Per non parlare del RED di cui continua a vantarsi nei salotti nazionali, quando qui in Puglia è una manovra tutt'altro che 'funzionante ed a regime' ".

"Ecco perché abbiamo deciso di replicare noi ad Emiliano in un video disponibile all’indirizzo: bit.ly/M5S-Emiliano. Vorremmo che Emiliano la smettesse una buona volta di mentire e che tornasse, anzi, iniziasse a governare la Regione che si era impegnato a governare soltanto un anno e mezzo fa; in caso contrario - concludono i cinquestelle - gli rinnoviamo l’invito a dimettersi e a lasciare il governo a chi intende occuparsi dei problemi del territorio e dei pugliesi".

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
m5s governatore pugliese mente tvmichele emiliano movimento 5 stelle denuncia attacco
Loading...
i blog di affari
Covid, lo smart working è il paradiso soltanto per i gruppi dominanti
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Lotta contro il razzismo, l'ennesimo strumento di controllo del tecnocapitale
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Riminaldi incontra il Guercino e i giganti del Barocco
Gian Maria Mairo
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.