A- A+
PugliaItalia
De Nittis 5

L’ansia da organizzazione vi ha colti di sorpresa? Non avete idea di cosa la Puglia abbia da offrire in questi giorni festivi? Cercare qualcosa d’interessante non è propriamente il vostro primo pensiero? L’articolo che state leggendo fa, allora, decisamente al caso vostro: Affaritaliani.it ha pensato di suggerirvi eventi e mete suggestive.

Mostre e luoghi d’arte. Ad Adelfia, in occasione del XXV anno di attività artistico-artigianale di Michele Buono, è in corso fino al 2 aprile una mostra a lui dedicata presso il Palazzo Conte Sabini, in via Vittorio Veneto, 199 (Info. 3492921572). Ad arricchire gli eventi dedicati all’arte ci pensa anche Polignano a Mare, grazie alla Fondazione Museo Pino Pascali: attraverso la collettiva “Uno sguardo sul mondo”, sarà possibile ammirare opere di William Kentridge, Jessica Carrol, Giuseppe Gabellone e non solo (Info. 0804249534). Aperto al pubblico, anche in questi giorni di festa, uno dei tesori architettonici della città di Bari, il Castello Svevo, con la mostra omaggio di Emanuel Pimenta dedicata al maestro John Cage (Info. 080964545).

Fino al 7 aprile 2013 a Carosino (Taranto), negli spazi del Castello D'Ayala Valva e dell'Associazione culturale “Per Carosino”, sarà ospitata la grande mostra personale di Luciano Marinelli. L'esposizione raccoglie un importante numero di opere, tra le più rappresentative della sua produzione degli ultimi dieci anni (Info. 3209262443). Il giorno di Pasquetta, anche il Polo Museale di Ascoli Satriano (Foggia) sarà aperto la mattina dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e il pomeriggio dalle ore 16.00 alle ore 19.00. L'ingresso è gratuito (Info. 0885651756). Visitabile anche la Pinacoteca De Nittis di Barletta, entrambe le giornate (Info. 0883538372), ed il MARTA di Taranto, per regalarsi un viaggio dal periodo preistorico a quello altomedievale (Info. www.museotaranto.org). Ed infine l’arte in Salento nell’ultimo secolo con il MUST di Lecce: le opere di Antonio Bortone e Gaetano Martinez, Salvatore Esposito ed Aldo Calò, senza dimenticare le sculture di Cosimo Carlucci (Info. 3801780693).

grifoni Ascoli

Eventi e serate, tra musica e teatro. Proseguono al teatro dell’Anonima le repliche della nuova commedia firmata dall’Anonima GR “Un fattaccio all’improvviso”, per la regia di Dante Marmone (Info. 0805614875). Non solo teatro ma anche musica: la Municipale Balcanica si esibirà per la Pasquetta Sgniauss il giorno di Pasquetta ad Alberobello, presso l’Agriturismo Terra dei Gusti, con diversi brani estratti dall’ultimo album "Offbeat". Per chi, poi, avesse voglia di ascoltare e ballare ancora più musica la serata è all’Eremo Club di Molfetta:  “2 FLOORS dedicati alla musica elettronica – si legge nel comunicato - curati da NEU KLUB & SOUNDSLIVE, un'inedita OUTDOOR AREA dedicata alla World Music (Reggae, Ska Dancehall, Dub Hip Hop) curata da SHANTY CREW, SOUTH LOVE VIBRATION & FRIENDS” (Infoline. 3483532492 - 3286553407 – 3928953366).

Paesaggi e natura. Pasquetta in bicicletta per le strade di Otranto: “Appuntamento alle ore 9.00 nel piazzale antistante la stazione FSE di Otranto. Risalire la valle dell’Idro e passare dalla cripta bizantina di Sant'Angelo. Dopo una visita al laboratorio di tessitura tradizionale de Le Costantine si raggiunge Giurdignano, centro nevralgico del giardino megalitico del Salento, territorio ricco di dolmen e menhir. Per passere anche dai cosiddetti “massi della vecchia”, imponenti megaliti naturali di notevoli dimensioni. A Specchia Gallone si può sostare per il pranzo presso il panificio Caroppo. Nel pomeriggio, ritorno verso Otranto lungo suggestive stradine di campagna e conclusione dell’escursione con una visita ai principali monumenti del centro storico. L'escursione è totalmente gratuita. Sono a disposizione, previa prenotazione, fino a 25 biciclette” (Info. 329 127 30 10).

Tags:
de nittisbarlettalecceascoli satrianopolignanocarosino
Loading...
i blog di affari
Lotta contro il razzismo, l'ennesimo strumento di controllo del tecnocapitale
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Riminaldi incontra il Guercino e i giganti del Barocco
Gian Maria Mairo
PROGETTI PER CARCERI, GIUSTIZIA, VOLONTARIATO, CINEMA, DONATORI SANGUE
Boschiero Cinzia
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.