A- A+
PugliaItalia
Le Città del Crocifisso Un ponte con la Croazia

Parte da Gravina in Puglia, la città capofila dell'Associazione Città del SS. Crocifisso l'iniziativa di sensibilizzazione verso le comunità transfrontaliere adriatiche, che condividono sentimenti devozionali e custodia di patrimoni artistico-religiosi legati al tema della crocifissione.

L'Associazione, costituitasi 4 anni fa, vede riuniti 16 comuni Gravina in Puglia (Ba), Brienza (Pz), Cassano allo Ionio (Cs), Cutro (Kr), Galatone (Le), Galtellì (Nu), Forenza (Pz), Marcianise (Ce), Monreale (Pa), Monteiasi (Ta), Monteroni di Lecce (Le), Palo del Colle (Ba), Rutigliano (Ba), Saracena (Cs), San Giorgio Jonico (Ta), Trani (Bat) e Triggiano (Ba)), legati dalla devozione intorno al simbolo della Croce.

A cui si sono aggiunti quelli che hanno aderito nel corso degli ultimi mesi: Cutro (Kr), Cassano allo Ionio (Cs), Galtellì (Nuoro).

Per l'occasione ospite d'onore è stato il Console della Croazia, Rosa Alò, nominata Ambasciatore dell'Associazione insieme al nuovo Vescovo di Altamura-Gravina-Acquaviva Mons. Giovanni Ricchiuti. Il Console Alò ha confermato che: "Intende favorire un rapporto di promozione e collaborazione reciproco fra la Croazia e la stessa Associazione".

A fare gli onori di casa il Sindaco, Alesio Valente, anche nel ruolo di Presidente dell'Associazione che, con il Segretario, Giuseppe Semeraro, vuole allargare la rete di rapporti interistituzionali, attraverso il coinvolgimento di nuove realtà territoriali e nuovi Comuni, per rendere l'Associazione protagonista attiva di progetti di sviluppo, cooperazione ed opportunità turistiche.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
gravina in pugliaalòcroaziacittà del ss: crocifisso
Loading...
i blog di affari
Laurea bruciando i tempi? Prima bisogna risvegliare la passione per la cultura
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Vaccini, benefici sempre superiori alle conseguenze: siamo così sicuri?
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Separazione, divorzio e diritto di visita ai figli coi nuovi partner
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.