A- A+
PugliaItalia
Naufragio Canale di Sicilia Le lacrime e la vergogna

L'immane tragedia nel Canale di Sicilia nei commenti a caldo dei politici di Puglia.

Michele Emiliano a Lecce
 

Michele Emiliano, candidato alla presidenza della Regione Puglia per il Centrosinistra: "La stupidità di non consentire ai migranti di prendere normali mezzi di trasporto per richiedere asilo nella UE ha provocato un'ecatombe.

La stupidità di chi si inventa che sui quei barconi viaggiano terroristi insieme ai migranti ha provocato un'ecatombe.

La stupidità di chi impernia la propria linea politica sulla paura nei confronti dei migranti ha provocato un'ecatombe.

L'ecatombe dei migranti nel Canale di Sicilia rivela stupidità delle politiche migratorie dell'Unione Europea e superficialità di un intero continente".

IMG 6381
 
Luigi d’Ambrosio Lettieri, capogruppo FI 12^ Commissione Senato: “L’Europa della vergogna piange oggi lacrime di coccodrillo di fronte alla morte al largo delle coste libiche di centinaia di persone stipate e trasportate come bestie al macello su questi barconi in balia di trafficanti senza scrupolo e probabilmente anche di gruppi di matrice terroristica che facendo leva sulla disperazione di chi vuole fuggire giustamente dal terrore, dalla guerra e dalla fame.
 
Una strage ampiamente annunciata da altre stragi consumatesi nel Mediterraneo in modo analogo e sulle quali ogni volta si riversano fiumi di ipocrisie mentre di fatto a salvare vite umane e, purtroppo, a recuperare anche i morti, restano perlopiù solo ed eroicamente i nostri pescherecci che accorrono agli appelli, la Guardia costiera e la Marina Militare italiana.  
 
Mi auguro che, a parte la scoperta dell’acqua calda sulla necessaria unità di intenti, finalmente Italia ed Europa agiscano concretamente coinvolgendo anche organismi sovra-europei, per costruire politiche comuni adeguate ed efficaci anche sul fronte della creazione di canali umanitari e, dunque, legali per le richieste di asilo.
Certamente non è il momento delle polemiche, ma neanche dei sepolcri imbiancati”.
 
Tags:
d'ambrosio lettieriemilianocommentipoliticinaufragioimmigraticanale di sicilia
Loading...
i blog di affari
Lotta contro il razzismo, l'ennesimo strumento di controllo del tecnocapitale
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Riminaldi incontra il Guercino e i giganti del Barocco
Gian Maria Mairo
PROGETTI PER CARCERI, GIUSTIZIA, VOLONTARIATO, CINEMA, DONATORI SANGUE
Boschiero Cinzia
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.