A- A+
PugliaItalia
Palumbo Diabolik2

Al Festival Troia Teatro ci sarà anche lui: Giuseppe Palumbo, disegnatore di Diabolik e sarà tra i protagonisti di "Magmaction", una grande sorpresa del Festival Troia Teatro 2013.

Una performance live, piena di musica elettronica, con dee jay Alberto Casati, live cinema con la regia di Luca Acito e animazioni fumettistiche di Giuseppe Palumbo.

Cose mai viste. www.troiateatro.it - Giuseppe Palumbo (Matera, 24 luglio 1964) è un fumettista italiano.Dal 1990 viene reclutato come docente alla Scuola del Fumetto di Milano, nel 1995 entra a far parte dello staff di disegnatori di Martin Mystere e nel 2001 ridisegna il numero uno di Diabolik che viene pubblicato in volume dalla casa editrice Astorina con il titolo "Diabolik il re del terrore. Il remake". Nel 2004 realizza una nuova storia di Diabolik su testi di Sandrone Dazieri e Tito Faraci.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
palumbodiabolikfestival troia nteatrodesigner
i blog di affari
Covid: gettata la maschera, Mario Monti: "Trovare modalità meno democratiche"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, Lancet smonta le tesi che stigmatizzano i non vaccinati
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Draghi-Schwab, vis a vis due protagonisti dell'ordine neoliberale filobancario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.