A- A+
PugliaItalia
logoGDpugliaYT

In questi mesi che precedono la campagna elettorale per eleggere il sindaco di Bari, i Giovani Democratici stanno dando costantemente il loro contributo per poter svolgere la competizione delle primarie come un momento di massima partecipazione politica.

 

Negli incontri con i nostri iscritti sono state partorite proposte circa le modalità e i tempi delle primarie. A noi poco importa sapere chi sono i candidati, ma abbiamo voglia di conoscere le modalità della competizione.

 

Abbiamo sempre detto la nostra e continueremo a farlo, ed è per questo che i Giovani Democratici di Bari Città chiedono lo svolgimento delle primarie entro l’anno, per poter avviare il prima possibile una campagna elettorale ricca di contenuti e promuovere incontri con i cittadini. Inoltre chiediamo a tutti i candidati la sottoscrizione della “Carta di Pisa”, contenente principi fondamentali che sono anche pietra miliare dello statuto del partito democratico, ovvero l’impegno a non praticare voto di scambio, clientelismo e soprattutto a non essere in conflitti di interessi per proprie attività o proprietà.

 

Auspichiamo infine una apertura partecipativa con il diritto di voto ai sedicenni, agli immigrati con regolare permesso di soggiorno e agli studenti e lavoratori fuori sede.   

 

Abbiamo chiesto formalmente alla segreteria cittadina di poter prender parte al tavolo programmatico di coalizione delle forze di centro-sinistra per portare le nostre istanze.

Dobbiamo purtroppo constatare e denunciare che, dopo un iniziale assenso, ci è stata negata questa possibilità. Questo è per noi inaccettabile.

 

Chiediamo che il partito si apra alla collaborazione con i Giovani Democratici, i quali sono parte integrante del partito e non un organo a sé stante. Non ci interessa aprire uno scontro generazionale, il nostro obiettivo è di poter umilmente dare il nostro contributo e portare la voce e le proposte dei giovani di Bari alla attenzione dei Partiti.  

 

Giovani Democratici Bari Città

 

Fabio Abrescia, segretario GD Bari Città

(fabioabrescia@hotmail.it)

Tags:
giovani democraticipdlamentoesclusi
i blog di affari
Green pass, così otteniamo diritti e libertà già garantiti dalla Costituzione
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Sindacalista ucciso, la solitudine dei lavoratori nello spirito del tempo
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Alternanza scuola-lavoro, diciamo basta all'istruzione turbocapitalistica
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.