A- A+
PugliaItalia

di Antonio V. Gelormini

Tra gli sguardi freschi, emozionati e sorridenti della nuova compagine governativa, guidata da Matteo Renzi in rigida formazione di parità di genere, spiccano la testa canuta e il pizzetto ‘sale e pepe’ di Giuliano Poletti, il presidente Alleanza delle Cooperative Italiane, che ha giurato come neo-ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Affaritaliani.it – Puglia lo ha intervistato in occasione della VI edizione della BITAC – Turismo Cooperativo (Borsa Italiana del Turismo Cooperativo e Associativo) tenutasi a Bari nel Foyer del Teatro Petruzzelli e negli spazi della Fiera del Levante.

“Incrociare la responsabilità personale dei soci in cooperativa con i bisogni, le aspettative e gli elementi di forza di una comunità, sul piano ambientale, culturale, gastronomico, per realizzare un mix virtuoso e vincente per lo sviluppo di un territorio in senso lato. Soprattutto in tempi di crisi come quelli odierni, diventa lungimirante e ‘produttivo’ partire dai piccoli investimenti, di piccoli imprenditori che hanno idee e voglia di mettersi alla prova: magari perché detentori di capacità, competenze ed entusiasmo e forse pochi soldi. Organizzare e animare queste forme d’impresa è la grande opportunità da cogliere”.

“La Puglia costituisce una pluralità di opportunità. Questo il suo più forte elemento di attrazione. Agroalimentare, innovazione industriale, patrimonio culturale di grande valore, tecnologia e comunicazione in crescita, condizioni geografiche e climatiche favorevoli, fanno di questa regione un ventaglio di richiami eterogeneo e differenziato, a cui è difficile resistere”.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
polettilegacoopalleanzapuglialavoro
Loading...
i blog di affari
Eriksen, la svolta del calcio: da spettacolo del business a lezione di umanità
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Casaleggio e i 5Stelle: quel sospetto sulle ricandidature
Premio Golia 2021: straordinaria partecipazione
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.