A- A+
PugliaItalia
#primachetenevai , il tormentone d'uso Asse della speranza tra la Puglia e Milano

Lunedì 16 marzo nella Aula Multimediale del Politecnico di Bari si terrà la conferenza stampa di presentazione del progetto #primachetenevai.

Un momento speciale per incontrare finalmente coloro che hanno aderito al progetto, con le testimonianze video e foto sul sito istituzionale e sui social.  L'occasione per tridimensionalizzarsi e potersi guardare negli occhi.

unnamed
 

 
Sarà anche un modo per mostrare alla stampa e a tutti coloro che vorranno seguire e sostenere #primachetenevai, qual è la forza, quante sono le teste che stanno dietro a questo progetto e, soprattutto, quante sono le anime.

Certo, non è facile lavorare senza un soldo e con pochi appoggi ufficiali, che saranno ringraziati per la loro presenza e per il prestigio che il loro nome ha dato all’iniziativa, a partire dal Politecnico di Bari che ospita l'evento e che ha dato il patrocinio al progetto insieme all’Università di Bari.

Il progetto, però, per andare avanti e raggiungere la finalità prefissa: di promuovere un network di contatti, con il presupposto di valorizzare la Puglia, come realtà territoriale che oggi potrebbe accogliere, formare e far crescere professionalmente i giovani (e non solo) che, per realizzarsi, non vogliono lasciare la propria terra d’origine, si avvarrà del Crowdfounding, dell’ufficio Social Media e Stampa, per la creazione e diffusione di un video significativo e sensibilizzatore alla causa del progetto.
 

primachetevai1
 

Saranno presentati gli obiettivi e gli appuntamenti tra la Puglia e Milano, che si susseguiranno a partire da maggio in poi, nonché i passi già fatti e quelli ancora da fare.

Alla conferenza, assieme a MariaBlu Scaringella, ideatrice e organizzatrice dell’evento come presidente dell’Associazione “Madeinblu” con Nicola Tattoli, presidente dell’Associazione “Pugliesi a Milano stazione di Testa”, saranno presenti Alessia Loiacono, responsabile dello sviluppo estero dei progetti U’ panzerott e Zahjr per Impera, Cristiano Marti, giornalista, scrittore, fondatore della rivista online Giazira e della omonima casa editrice,  Marcella Loporchio,  consulente per le aziende e le pubbliche amministrazioni ed esperta di crowdfunding e Almo Bibolotti imprenditore e chef barese conosciutissimo grazie alla sua partecipazione alla trasmissione Master Chef. Modera l’incontro Giancarlo Montingelli.
 
#primachetenevai, da un’idea di ‘Madeinblu’ e ‘Pugliesi a Milano stazione di Testa’, riempirà le città di incontri, dibattiti, parole, suoni, per dare voce a un ritmo diverso, quello della speranza.
 
www.primachetenevai.it  #primachetenevai

 

Tags:
madeinblupolitecnicopugliesimilanosperanzaprimachetevai
i blog di affari
Il “vecchio” Biden indica i nemici Cina e Russia
Di Ernesto Vergani
Faccia a faccia Salvini-Draghi: "Cosa ho chiesto al premier"
Covid, lo smart working è il paradiso soltanto per i gruppi dominanti
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.