A- A+
PugliaItalia
Primarie, Blasi stimola Decaro Olivieri (RI): 'Non esiste solo il Pd'

“Il segretario regionale del Pd, Sergio Blasi, dimentica che le primarie hanno portato Matteo Renzi ad essere eletto nuovo segretario nazionale del Pd, consentendo ai democratici di aumentare il consenso elettorale, e che le consultazioni di coalizione hanno consentito a Nichi Vendola, a capo di un piccolo partito come Sel, di battere Boccia, esponente di un grande partito quale il PD, nelle primarie regionali e vincere le successive elezioni supportato da tutto il centrosinistra”.

Lo dice Giacomo Olivieri, presidente di Realtà Italia e candidato sindaco a Bari, rinnovando l’invito a continuare sulla strada della consultazione del 23 febbraio.

"Blasi fa i conti solo con sé stesso, ma deve capire che non esiste solo il Pd. Esistono anche altri partiti di coalizione come Realtà Italia, Sel e Centro Democratico".

Blasi Decaro2
 

"Le primarie – secondo Olivieri - non sono state pensate per assecondare le scelte interne del Pd e dei singoli partiti. Devono essere il risultato di un confronto aperto e coinvolgente tra tutte le forze che animano il centrosinistra nella nostra città perché stiamo chiamando il popolo ad esprimersi: lo si lasci quindi decidere tra tutti i candidati disponibili a mettersi in gioco".

"Così anche per le primarie cittadine di Bari tutti i partiti abbiano pari dignità e opportunità. E non dimentichi Blasi che senza Realtà Italia, così come senza il Centro Democratico di Tabacci,  il centrosinistra a Bari non può vincere”.

Tags:
blasidecaroolivieriprimariepdbari
i blog di affari
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.