A- A+
PugliaItalia
GdF

Compra due appartamenti a Galatone per il valore di 400mila euro ma lo fa con i soldi della Onlus della quale è Presidente e contabile ed il buco in bilancio ne annovera altri 400mila sui quali indaga la Guardia di Finanza di Lodi.

La Onlus in questione è “Fanciullezza”, Ente Morale di Diritto Privato che opera in collaborazione con i servizi sociali territoriali, con il Tribunale per i Minorenni e con il Tribunale Ordinario, attiva nel milanese dal 1898 a favore di minori in difficoltà e con a disposizione offerte ingenti anche da parte di gruppi industriali. Alle quali, secondo l’accusa, l’ex legale avrebbe attinto con costanza a partire dal 2008.

Se non fosse che la gestione quantomeno disinvolta dell’amministratore, sessantenne defenestrato dal ruolo appena raggiunto dalla notizia dell’inchiesta, è finita sotto i riflettori del pm Angelo Renna, dopo che alcuni clienti dello studio di elaborazione dati dell’uomo a Melegnano avevano denunciato alla Procura di Lodi l’arrivo di cartelle esattoriali del tutto inattese. Dal momento che sarebbero state affidate allo stesso somme anticipate per il pagamento delle imposte, poi ugualmente eluse.

Con le stesse modalità il dirigente avrebbe inoltre pagato le proprie cartelle esattoriali e ripianato una serie di appropriazioni indebite utilizzando un’altra parte del denaro sottratto. Scattati i sigilli agli appartamenti nel salentino e denunciate, oltre al contabile, anche due collaboratrici ritenute sue complici.

(a.bucci1@libero.it)

Tags:
galatoneonlussalentofanciullezza
i blog di affari
Reddito di cittadinanza, chi lo percepisce non ottiene l'assegno divorzile
di Francesca Albi*
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.