A- A+
PugliaItalia
Salvatore Accardo premia il critico musicale Nicola Sbisà

Nel corso del  “Concerto di Natale” della Camerata Musicale Barese,  svoltosi al Teatro Petruzzelli di Bari,  il Maestro Salvatore Accardo  ha consegnato il “Premio alla Cultura” al critico e giornalista musicale Nicola Sbisà.

 

Il giornalista Lino Patruno che ha ricordato gli oltre 70 anni di vita e di storia della Camerata, legati allo sviluppo artistico, musicale, culturale e sociale di Bari, della Puglia e del Mezzogiorno, rammentando l’impegno costante dell’Associazione nei confronto dei giovani, ha poi  sottolineato gli oltre 50 anni di giornalismo di Sbisàche ha recensito nella sua carriera la maggior parte  dei concerti della Camerata Musicale Barese.

 

La motivazione  del Premio“Per l’eccezionale professionalità e la ultrasessantennale militanza giornalistica al servizio della Musica, della Cultura, delle tradizioni e virtù artistiche del Sud” è stata letta dal Direttore Artistico della Camerata   Giovanni Antonioni.

 

Il Maestro Accardo e Nicola Sbisà hanno quindi insieme avuto parole di apprezzamento alliniziativdella Camerata e all'attività del suo "condottiero" Rocco De Venuto.

 

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
accardosbisàpremiocameratapetruzzellibaride venuto
i blog di affari
Sindacalista ucciso, la solitudine dei lavoratori nello spirito del tempo
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Alternanza scuola-lavoro, diciamo basta all'istruzione turbocapitalistica
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il “vecchio” Biden indica i nemici Cina e Russia
Di Ernesto Vergani
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.