A- A+
PugliaItalia
San Severo, conti regolati E' come nel Far West

San Severo (Foggia) - Raffiche di colpi di pistola hanno raggiunto un uomo di 52 anni uccidendolo. Il fatto è accaduto poco dopo le 21.30 nel quartiere di Città Giardino, luogo di residenza della vittima, e parallela di Via Mario Carli sede dei complessi popolari dell'Ente Iacp, zona nota alle cronache come "Far West" di San Severo. 

Si chiama Giovanni D'Antuono, di 52 anni già pregiudicato per diversi reati di associazione mafiosa, in stato di libertà da cinque anni. Secondo quanto riferito da alcuni testimoni, vicini al luogo dell'omicidio, il fatto sarebbe avvenuto poco dopo le 21.30, alla presenza della moglie, mentre la vittima faceva rientro nella sua abitazione. Il movente dell'agguato sarebbe legato ad una precedente lite tra le rispettive famiglie. 

Sul posto sono intervenute squadre di soccorso del 118, alcune volanti dei Carabinieri, e della Polizia di Stato del locale commissariato. L'autore dell'attentato, residente nel quartiere periferico di San Bernardino, zona nota per l'alto tasso di traffico di stupefacenti, sarebbe stato già identificato e tratto in arresto.
 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
san severosparatoriafarv westconti
i blog di affari
Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
CasaebottegaJalisse
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.