A- A+
PugliaItalia
Sanità, a Taranto riaffiorano vecchi vizi e sopite vergogne

VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA!!!

Che la sanità pubblica fosse allo sfascio lo avevamo intuito ma che fosse a questo punto....

cartelle pazze sanità 02

Dovrò parlare di me e mi scoccia ma è giusto che le cose si sappiano. Sono stato operato di un tumore maligno , mi hanno asportato un lobo di un polmone. ho recuperato e faccio i miei controlli. Nell'ultima visita effettuata nella stessa chirurgia toracica che mi ha operato, il chirurgo ha rilevato una presenza sospetta sull'altro polmone. Non fa una diagnosi definitiva ma mi prescrive una PET da effettuare entro 10 giorni per completare gli accertamenti.

Qui comincia il balletto, Mi sono operato e faccio i controlli in un'altra provincia (pugliese) per cui mi consiglia di effettuarla a Taranto, "se poi ha difficoltà chiami in reparto".

In una settimana non sono riuscito ad effettuare la prenotazione, se uso il portale della ASL mi compare la scritta "nessuna disponibilità" vado in farmacia , stesso risultato, provo attraverso il telefono e dopo numerosi tentativi riesco a parlare con un operatore che mi dice che il percorso è sbagliato e che bisogna prima effettuare una visita presso la medicina nucleare. Gli spiego il dettaglio ma non c'è nulla da fare. Non mi può prenotare.

cartelle pazze sanità 01

Chiamo il reparto e qui viene meno anche il promesso aiuto, sono esterno e non possono effettuarmi la PET. Per ogni buon conto riprovo con il portale Puglia salute, cerco in tutte le ASL, nessuna disponibilità. A questo punto decido di provare con il percorso ALPI ovvero a pagamento, il portale mi da subito una disponibilità, Taranto oggi Ospedale SS Annunziata ore 15,00 - costo euro 1.100, estendo la ricerca e scopro che a pagamento la disponibilità è per quasi tutti i giorni della settimana alla stessa ora con lo stesso medico.

Parliamo di Taranto e della presenza di un'alta percentuale di pazienti oncologici, tra i risarcimenti necessari per questa città per il danno ambientale è indispensabile una sanità migliore ....

M.P.

Commenti
    Tags:
    sanità taranto vecchi vizi sopite vergogne denuncia paziente oncologico
    i blog di affari
    Sindacalista ucciso, la solitudine dei lavoratori nello spirito del tempo
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Alternanza scuola-lavoro, diciamo basta all'istruzione turbocapitalistica
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Il “vecchio” Biden indica i nemici Cina e Russia
    Di Ernesto Vergani
    i più visti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.