A- A+
PugliaItalia
Municipi. Impegno Civile per Bari . Silvana Miccoli: 'Vivere i problemi'

di Antonio V. Gelormini

Spigolando tra le liste

Silvana Miccoli è una leccese che ama Bari, che riconosce di aver avuto molto da questa città e che pensa ora di dover dimostrare una sorta di riconoscenza verso di essa, impegnandosi per migliorne alcuni aspetti, a partire dal contribuire - a suo modo - alla risoluzione dei problemi quotidiani, che come donna e madre si trova ad affrontare.

Slvana Miccoli ha deciso di candidarsi nella lista civica di Impegno Civile come consigliere del Municipio n.1, che ora comprende i quartieri di Madonnella, Japigia, Libertà, e di sostenere pertanto la candidatura a sindaco di Mimmo Di Paola.

"Mi candido  con Mimmo  di Paola e ne sono orgogliosa, perché é un uomo che stimo molto e fra i 10 candidati a sindaco di Bari è l'unico che sicuramente può far decollare una città sopita ormai da diversi anni", tiene a dire la Miccoli, che è insegnanteb di Lettere con studi all'Università di Lecce in beni Culturali.

"Mi candido perché sono 13 anni che Bari mi fa sentire a casa e voglio fare di più per un quartiere che si accinge a diventare Municipio con più di 120 mila abitanti. Mi candido perché l 'unico modo per risolvere alcuni problemi é essere a stretto contatto con essi!!!!!"

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
miccolidi paolaimpegno civilebarileccemunicipi
i blog di affari
Alternanza scuola-lavoro, diciamo basta all'istruzione turbocapitalistica
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il “vecchio” Biden indica i nemici Cina e Russia
Di Ernesto Vergani
Faccia a faccia Salvini-Draghi: "Cosa ho chiesto al premier"
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.