A- A+
Roma

“Che bella foto, lo sai che dovresti fare la modella?”. E' nata così, quasi per gioco la conversazione su una chat online tra una ragazzina di 17 anni e un ragazzo romano di due anni più grande. Sembrava carino, un ragazzo a modo. Perché non uscire una sera per conoscersi di persona. Un errore che poteva costarle molto caro.

violenza donne

Il “bel ragazzo a modo” infatti si è tramutato nell'ennesimo mister Hyde. Appena arrivati all'appuntamento “al buio” a Sacrofano, la passeggiata amichevole è diventata un incubo per la minore. Il ragazzo con una scusa l’ha convinta ad appartarsi e dopo averla minacciata di morte, ha tentato di abusare di lei. Per fortuna dopo un’intensa colluttazione è riuscita a divincolarsi e scendere dell’auto per chiedere aiuto ai Carabinieri.
La ragazzina, accompagnata all'Ospedale “Sant'Andrea” è stata medicata dai soccorritori per le leggere ferite. I militari si sono messi subito alla ricerca del 19enne che è stato rintracciato e arrestato nelle notte. Il ragazzo, ora ai domiciliari, dovrà rispondere della tentata violenza davanti al magistrato, mentre sono in corso approfondimenti per verificare se si sia trattato di un caso isolato.
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
violenzachatsacrofano17enne19ennecarabinieri



Casapound sfida la Polizia e il Pd: “Manganellate e lacrimogeni senza motivo”

Casapound sfida la Polizia e il Pd: “Manganellate e lacrimogeni senza motivo”

i più visti
i blog di affari
Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
CasaebottegaJalisse
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.