A- A+
Roma
Senza lavoro e alcolista distrugge una famiglia

Un uomo di 46 anni è stato arrestato dai Carabineri con l'accusa di maltrattamenti in famiglia ai danno della compagna, 34enne romana e dei due figli di 9 e 3 anni.
Le indagini sono scaturite da una segnalazione al Servizio emergenza infanzia - 114, effettuata da alcuni vicini di casa della coppia e, in seguito, sono state corroborate dalla denuncia della vittima, esasperata delle continue violenze fisiche e psicologiche patite dal compagno, nonché da numerose testimonianze e riscontri documentali acquisiti dai carabinieri di via in Selci che hanno consentito di far luce sulle reiterate e abituali condotte vessatorie poste in essere dall’indagato, negli ultimi 5 anni, nei confronti della compagna e dei figli minori. L’uomo, disoccupato e con problemi di alcoolismo si trova ora recluso nel carcere di Regina Coeli.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
alcolistacarabinieri



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Draghi, l’Ue e il neoliberismo che uccide la classe operaia
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Zaino sospeso: l'iniziativa continua
Vaccino, Camilla Canepa morta: cade la formula "nessuna correlazione"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.